Noctua NH-L9x65, NH-U12S e NH-D15 SE-AM4: nuove soluzioni dedicate ad AMD Ryzen

Giovedì 21 Settembre 2017 20:21 delly Sistemi di cooling - Sistemi ad aria
Stampa

001-noctua-am4-copertinaNel corso della nostra recensione odierna andremo ad analizzare nel dettaglio tre tra le ultime proposte messe a punto da Noctua, azienda austriaca ben nota agli appassionati di tutto il mondo per la qualità costruttiva e soprattutto per le potenzialità dei propri prodotti, divenuti nel corso degli anni dei veri e propri punti di riferimento nel panorama delle soluzioni di raffreddamento ad aria. Nello specifico osserveremo le proposte NH-L9x65, NH-U12S e NH-D15 provviste del nuovo suffisso SE-AM4”, ovvero un’edizione speciale espressamente dedicata alla recente piattaforma AM4 di AMD ed ai relativi ed apprezzati microprocessori Ryzen di fascia mainstream. Non ci resta che auguravi una buona lettura, sperando che l’articolo sia di vostro gradimento!

Noctua NH-L9x65, NH-U12S e NH-D15 SE-AM4: nuove soluzioni dedicate ad AMD Ryzen - Recensione di Gianluca Cecca | delly - Voto: 5/5

Storia brand Noctua:


Logo_noctua

Noctua nasce da una collaborazione dell’azienda austriaca Ges.mbH Computerdistribution Rascom con la taiwanese di raffreddamento specialista Kolink International Corporation, mettendo in comune più di dieci anni di esperienza nello sviluppo, produzione e commercializzazione di componenti high-end di raffreddamento.

Fondata nel 2005, Noctua ha preso il cuore degli appassionati ed è rapidamente diventata uno dei fornitori più acclamati grazie a prodotti di raffreddamento di qualità e silenziosità. Oggi, Noctua è presente in oltre 30 paesi in tutto il mondo e collabora con diverse centinaia di partner commerciali.

Scelta dagli utenti dei PC, system integrator e clienti del settore, così, Noctua è diventata sinonimo di qualità impeccabile, servizio clienti eccellente, grazie alla realizzazione di sistemi di raffreddamento di qualità elevatissima e silenziosità eccelsa.

Per maggiori informazioni visitate il sito ufficiale.



NH-L9x65 SE-AM4: Confezione e Bundle:


Il nuovo dissipatore Noctua NH-L9x65 SE-AM4 viene commercializzato all’interno di una pratica confezione di cartone dominata dai colori che da sempre contraddistinguono il packaging dell’azienda austriaca: il bianco, il blu, il nero e il tipico colore ormai inconfondibile marrone legno/mattone.

003-noctua-am4-foto-confezione-L9x65-large2

Il materiale di cui è costituita è di buona qualità, caratterizzato da un’alta resistenza allo schiacciamento che consente di protegge il prodotto da eventuali urti accidentali. Sulla parte frontale troviamo diverse informazioni, tra cui un QR-Code che ci permette di accedere direttamente alla pagina del modello sul sito aziendale.

In alto è presente il nome del dissipatore assieme ad una breve descrizione delle sue features principali, mentre sulla destra un badge ci informa che si tratta di un’edizione speciale del prodotto, espressamente dedicata alla recente piattaforma AMD AM4. La confezione ha un look gradevole e ben studiato, in grado di attirare l'attenzione del consumatore finale.

004-noctua-am4-foto-confezione-L9x65-fronte-dettaglio

La raffigurazione dettagliata delle heatpipes in primo piano e il mix di colori blu, nero, bianco e marrone legno/mattone, conferiscono un'eleganza senza eguali. A nostro avviso il contrasto cromatico risulta ben bilanciato e le scritte bianche e nere ben si sposano con lo sfondo, andando di fatto a creare una visione d'insieme moderna e al passo coi tempi.

005-noctua-am4-foto-confezione-L9x65-laterale-sinistro-dettaglio

Spostandoci ad analizzare con attenzione la faccia laterale sinistra possiamo chiaramente scorgere: il nome del dissipatore, una ordinata ed esaustiva descrizione corredata da apposite immagini, delle principali features del prodotto e le certificazioni conformi alle attuali norme Europee.

Tra queste certificazioni spicca la dicitura RoHS (Restriction of Hazardous Substances Directive), che impone alcune restrizioni sull'uso di determinate sostanze pericolose nella costruzione di vari tipi di apparecchiature elettriche ed elettroniche. Fin da subito è chiaro come Noctua voglia mettere in risalto i punti di forza del suo prodotto.

006-noctua-am4-foto-confezione-L9x65-laterale-destro-dettaglio

La parte laterale destra presenta le specifiche dettagliate della ventola e del corpo dissipante, l’elenco completo del contenuto della confezione, i vari codici identificativi e seriali del prodotto e le misure precise in millimetri del dissipatore e relativa ventola di raffreddamento. Non manca inoltre il nome del prodotto e l’indicazione circa la durata della garanzia, pari a ben 6 anni.

007-noctua-am4-foto-confezione-L9x65-laterale-posteriore-dettaglio2

La parte posteriore della confezione riprende la stessa tonalità di colori presenti nella parte frontale, creando una continuità visiva che non disorienta il consumatore finale. Su di essa possiamo chiaramente scorgere: il nome del prodotto, il numero di serie e una breve ma esaustiva descrizione del dissipatore in otto lingue diverse, Italiano incluso.

Maneggiando la confezione ci si accorge di come il peso, relativamente elevato, sia sinonimo di qualità dei materiali utilizzati e come vedremo in seguito, di eccellenti prestazioni.

008-noctua-am4-foto-confezione-L9x65-laterale-superiore-dettaglio

La parte superiore della confezione è caratterizzata dall'elegante particolare dell'ultima lamella superiore con le heatpipes. Sempre in maniera ordinata troviamo: il nome del dissipatore, una breve descrizione delle principali features del prodotto, l'indirizzo web del produttore austriaco ed il relativo marchio aziendale.

009-noctua-am4-foto-confezione-L9x65-interno1

Noctua non ha trascurato alcun dettaglio, curando con molta attenzione e scrupolosità tutti i particolari. L'apertura della confezione risulta semplice e in pochi secondi ci troveremo di fronte al materiale fornitoci in dotazione.

010-noctua-am4-foto-confezione-L9x65-interno2

Nella parte superiore è presente una scatola contenente tutti i vari accessori per procedere al montaggio, mentre al di sotto è ben alloggiato il dissipatore di calore con relativa ventola preinstallata.

011-noctua-am4-foto-confezione-L9x65-interno-scatola-accessori

Per garantire la massima protezione, anche durante le fasi più concitate del trasporto, è stata creata una robusta struttura in cartone ad elevato spessore.

012-noctua-am4-foto-confezione-L9x65-interno-scatola-dissipatore

La cura della distribuzione di ogni componente all'interno della confezione denota l'ottimo studio e la grande attenzione che l'azienda ha riposto. Riteniamo che sia praticamente quasi impossibile incappare in qualche componente danneggiato per causa di un trasporto movimentato.

013-noctua-am4-foto-confezione-L9x65-interno-scatola-dissipatore2

Anche la piccola confezione contenente il materiale fornito in dotazione è opportunamente suddivisa in comparti, con accessori ben riposti all’interno di pratiche bustine in plastica.

014-noctua-am4-foto-confezione-L9x65-interno-scatola-accessori2

Per il prodotto esame, che ricordiamo essere una Special Edition espressamente dedicata alla recente piattaforma AMD AM4, non sono ovviamente incluse staffe e adattatori per l’installazione su sistemi Intel, al contrario troviamo quanto segue:



015-noctua-am4-foto-confezione-L9x65-interno-bundle-completo

Il bundle fornito in dotazione risulta molto completo e consente fin da subito di godere a pieno del prodotto. Noctua non si è quindi smentita per quanto riguarda la qualità dei propri cooler. La pagina ufficiale del prodotto la trovate al seguente indirizzo. Siamo ora pronti per analizzare le caratteristiche tecniche e le principali features del dissipatore ad aria NH-L9x65 SE-AM4.



NH-L9x65 SE-AM4 - Principali Specifiche Tecniche e Funzionalità:


016-noctua-am4-L9x65-intro-specifiche-tecniche

Il Noctua NH-L9x65 SE-AM4 è un dissipatore di calore “Type-L” estremamente compatto e dotato di un buon quantitativo di lamelle in alluminio e quattro heatpipes in rame, caratterizzato da una nichelatura superficiale di qualità decisamente elevata. Lo scambio del calore tra il microprocessore e la superficie radiante è garantito da una generosa base di contatto in rame, contraddistinta da una lappatura finemente realizzata.

017-noctua-am4-L9x65-specifiche-tecniche-immagine-prodotto-animata-gif

Riassumiamo nella tabella che segue le principali specifiche tecniche e funzionalità esclusive del nuovo dissipatore di calore messo a punto dal produttore austriaco:

018-noctua-am4-L9x65-specifiche-tecniche-features-tabella

Le specifiche tecniche dichiarate rispecchiano appieno la volontà del produttore di voler realizzare un dissipatore silenzioso, compatto ed estremamente di qualità. Le novità stilistiche e funzionali lo rendono un prodotto moderno e decisamente molto interessante, capace di garantire la massima compatibilità e facilità di installazione grazie al suo design a basso profilo ed al sistema di montaggio proprietario SecuFirm2.

Il dissipatore viene commercializzato in abbinamento ad una ventola di tipo PWM da 92mm denominata NF-A9x14, in grado di svolgere egregiamente il lavoro di smaltimento del calore e della quale analizzeremo più avanti le caratteristiche. Di seguito vi proponiamo una breve descrizione di quelle che sono le principali funzionalità del nuovo NH-L9x65 SE-AM4, così come dichiarate dal produttore austriaco:


Design Low-Profile da 65mm:


019-noctua-am4-L9x65-specifiche-logo-design-low-profile

Con un’altezza di appena 65mm, il nuovo NH-L9x65 SE-AM4 occupa lo stesso spazio delle schede di espansione a basso profilo, risultando di fatto una soluzione ideale per essere usata all’interno di case HTPC o con fattore di forma ridotto.


Compatibilità con tutte le RAM:


020-noctua-am4-L9x65-specifiche-logo-ram-compatibility

Con una grandezza di 95 x 95 mm il dissipatore non si espande sugli slot delle RAM, evitando di diffondere calore su di essi e garantendo una piena compatibilità con tutti moduli, indipendentemente dall'altezza del loro heatspreader e dalla presenza o meno di dissipatori a ventola dedicati.


Compatibilità con tutte le schede PCI-Express:


021-noctua-am4-L9x65-specifiche-logo-pcie-compatibility

Molte schede madri mini-ITX presentano uno slot PCI-E 16x prossimo alla zona del socket. Mentre i dissipatori più grandi eccedono di dimensioni andando ad occupare lo spazio riservato alle schede installate in questo slot, l'NH-L9x65 SE-AM4 non crea interferenze garantendo completa compatibilità con tutte le schede video PCI-E e con tutte le schede madri ATX, micro-ATX e mini-ITX.


Ventola NF-A9x14 PWM Premium:


022-noctua-am4-L9x65-specifiche-logo-ventola

La ventola di categoria Premium NF-A9x14 possiede un frame proprietario AAO (Advanced Acoustic Optimization). Questo particolare frame dispone di un design aerodinamicamente molto sofisticato, il che permette di aumentare l'efficienza delle ventole rispetto alle serie precedenti. Lo spessore di soli 14mm inoltre la rende una soluzione ideale per essere usata in soluzioni di tipo HTPC o case dal ridotto fattore di forma. Parleremo della ventola più in dettaglio nella sezione dedicata.


Supporto PWM e Low-Noise Adaptor:


023-noctua-am4-L9x65-specifiche-logo-low-noise-adaptor

L’NH-L9x65 SE-AM4 garantisce il pieno supporto alle connessioni a 4 PIN con connettore PWM (Pulse-Width Modulation), in modo tale da permettere un controllo automatico della velocità da parte della scheda madre. In più, la velocità massima di rotazione può essere ridotta grazie ad un adattatore che diminuisce la tensione di alimentazione della ventola stessa. Il rumore prodotto può essere così ulteriormente diminuito.


Accesso facilitato alle connessioni attorno al Socket:


024-noctua-am4-L9x65-specifiche-logo-socket-access

Molti dissipatori a basso profilo utilizzano ventole grandi per ottenere una dissipazione sufficiente a tenere sotto controllo la temperatura del processore, eccedendo dall’area del socket. Questo provoca estrema difficoltà nell’accedere a tutti quei connettori posti attorno a tale zona. Grazie alle dimensioni di soli 95 x 95 mm, l’NH-L9x65 offre facile accesso a questa zona ed ai suoi componenti presenti nelle vicinanze.


Sistema di montaggio proprietario SecuFirm2 per piattaforma AMD AM4:


025-noctua-am4-L9x65-specifiche-logo-secufirm2-am4

Il sistema di montaggio proprietario SecuFirm2 è diventato sinonimo di qualità, sicurezza ed estrema facilità di installazione. Il nuovo NH-L9x65 SE-AM4 prevede la massima compatibilità con la recente piattaforma AMD AM4, dedicata ai microprocessori Ryzen.


Pasta termica NT-H1:


026-noctua-am4-L9x65-specifiche-logo-pasta-termica

Con più di cento tra premi e raccomandazioni ricevute dai giornalisti hardware di tutto il mondo, la pasta termica NT-H1 è una soluzione professionale capace di garantire una resistenza termica minima, una estrema facilità di utilizzo ed una affidabilità massima.


6 anni di garanzia:


027-noctua-am4-L9x65-specifiche-logo-garanzia

La qualità impeccabile di Noctua è sinonimo di estrema longevità. Come tutte le ventole Noctua, la NF-A9x14 PWM possiede un MTBF maggiore di 150.000 ore e l’intero kit ventole/dissipatore NH-L9x65 SE-AM4 prevede una garanzia di ben 6 anni.


Le innumerevoli funzionalità esclusive del nuovo NH-L9x65 SE-AM4 lo rendono una soluzione ideale per essere impiegata in sistemi server, workstation e, più in generale, a piattaforme molto compatte come gli HTPC, dove la dissipazione del calore unita alla massima silenziosità sono i parametri principali da tenere in considerazione. Nel corso della nostra recensione analizzeremo le caratteristiche peculiari e innovative che i tecnici Noctua hanno voluto mettere a disposizione dei propri clienti.



NH-L9x65 SE-AM4 - Uno sguardo da vicino:


Il nuovo Noctua NH-L9x65 SE-AM4, come facilmente intuibile dalla nomenclatura, è un prodotto in edizione speciale espressamente dedicato alla recente piattaforma AM4 di AMD.

028-noctua-am4-L9x65-foto-dissipatore-varie

Questo interessante dissipatore, di tipo monoventola, sfrutta un design “Type-L” con heatpipes appositamente lavorate e sagomate in maniera da ricreare una forma ad “U” orizzontale, aspetto che lo rende estremamente compatto ed idoneo all’utilizzo anche all’interno di sistemi dal fattore di forma ridotto, come ad esempio gli HTPC, senza per questo rinunciare ad ottime performance in termini di dissipazione del calore.

029-noctua-am4-L9x65-foto-dissipatore-varie

La sua particolare forma quadrata, inoltre, consente di evitare qualsiasi fastidio in fase di montaggio, garantendo la massima compatibilità possibile con qualsiasi scheda grafica PCI-Express e con i più disparati moduli di memoria RAM, anche contraddistinti da design ad alto profilo. Al fine di prevenire l’ossidazione per mezzo degli agenti atmosferici l’intera struttura è stata sottoposta ad un accurato processo di nichelatura chimica, aspetto che tra le altre cose dona al prodotto un aspetto ancor più accattivante per via della colorazione argentea.

030-noctua-am4-L9x65-foto-dissipatore-varie

Le heatpipes sono posizionate perpendicolarmente al flusso d’aria, caratteristica che le rende sensibilmente più efficienti rispetto ad una più tradizionale soluzione parallela. L’azienda ne ha previste ben quattro per questo particolare modello, tutte realizzate in rame e dal diametro generoso al fine di agevolare il più possibile il trasferimento del calore verso la superficie radiante in alluminio. In questa maniera si avrà uno smaltimento veloce ed efficace del calore generato dal microprocessore.

031-noctua-am4-L9x65-foto-dissipatore-varie-particolare-heatpipes

La base di contatto, anch’essa realizzata interamente in rame, è di generose dimensioni. La lappatura risulta uniforme e priva di sbavature o difetti evidenti, anche se non perfettamente a specchio. Infatti, è possibile notare un leggero pattern circolare.

032-noctua-am4-L9x65-foto-dissipatore-varie-particolare-base-lappatura

La realizzazione è comunque di elevatissima qualità ed il risultato finale è una superficie perfettamente piana e capace di garantire un contatto ottimale tra il microprocessore ed il dissipatore e, di conseguenza, uno scambio termico eccellente, che si traduce in temperature di esercizio più contenute.

033-noctua-am4-L9x65-foto-dissipatore-varie-particolare-base-lappatura

La parte superiore del dissipatore di Noctua è caratterizzata dalla presenza dell’ottima ventola proprietaria di tipo PWM da 92 mm denominata NF-A9x14 PWM. Vista la particolare forma e le ridotte dimensioni del dissipatore l'unica configurazione possibile è quella a singola ventola.

034-noctua-am4-L9x65-foto-dissipatore-varie-particolare-ventola

Le dimensioni estremamente contenute del dissipatore, pari ad appena 65 x 95 x 95 mm, ventola inclusa, gli consentono di essere installato facilmente in case ATX, Micro ATX e Mini ITX. Su uno dei lati del dissipatore è possibile scorgere in rilievo l'elegante logo aziendale, che dona un tocco di classe ed eleganza sopraffina, rendendolo di fatto un valore aggiunto all'intero design estetico del prodotto.

035-noctua-am4-L9x65-foto-dissipatore-varie-particolare-logo-rilievo

Una delle particolarità del nuovo Noctua NH-L9x65 SE-AM4 consiste nel non usare una ventola dal diametro elevato, in modo tale da permettere un facile accesso all’area attorno al socket. Le 50 lamelle in alluminio che compongono il corpo dissipante sono spesse 0.57 mm e sono distanziate tra loro di circa 1.3 mm. La prima lamella si distanzia dalla base di appena 15 mm.

036-noctua-am4-L9x65-foto-dissipatore-varie-particolare-lamelle2

Le lamelle sono abbastanza spesse ma in ogni caso risultano comunque delicate e si rischia di piegarle se il dissipatore non viene maneggiato con cura. Esse ricoprono in gran parte le heatpipes, offrendo un’ottima uniformità visiva. La loro densità è notevole, proprietà necessaria per permettere un’elevata dissipazione del calore in un così ridotto volume. Le lamelle sono finemente lavorate e sagomate.

Tale forma strutturale garantisce, all'interno del corpo dissipante, un'omogenea distribuzione dei flussi d'aria generati dalla ventola, al fine di fornire una maggiore efficienza dissipante. Davvero bello il colpo d'occhio che la trama delle alette sono in grado di comporre.

037-noctua-am4-L9x65-foto-dissipatore-varie-particolare-lamelle-vista-superiore

Entrambe le facce del dissipatore sono speculari e presentano lo stesso profilo. Interessante notare come le viti di ritenzione, poste ai lati della base, sono completamente avvolte dal pacco alettato. Tale scelta, se da una parte permette di recuperare spazio, dall'altro rende più impegnativa l'operazione di installazione del dissipatore dal momento che bisognerà rimuovere la ventola prima di procedere con il loro serraggio.

038-noctua-am4-L9x65-foto-dissipatore-varie-particolare-viti-fissaggio

Il Noctua NH-L9x65 SE-AM4 si presenta con un design semplice ma allo stesso tempo decisamente ben studiato e ottimamente realizzato, con alcuni elementi caratteristici che gli donano un look moderno e dal grande impatto visivo.



NH-L9x65 SE-AM4 - Analisi della Ventola fornita in dotazione:


039-noctua-am4-L9x65-intro-ventola-dotazione

Nella confezione è presente un’elegante ventola da 92 mm che rispecchia il look classico dell’azienda austriaca: marrone per le pale e beige per il frame. Nello specifico è stato scelto il modello NF-A9x14 PWM, ovviamente proprietario.

040-noctua-am4-L9x65-foto-ventola-dotazione-animata

Questa ventola è studiata in modo da massimizzare la portata d’aria e mantenere al minimo il livello di rumorosità. A questo scopo le pale non sono completamente lisce, ma hanno delle scanalature con il compito specifico di muovere una maggiore quantità d'aria.

041-noctua-am4-L9x65-foto-ventola-dotazione

La qualità costruttiva è eccellente, con una flessione ridotta sull’asse diagonale. La resistenza dei materiali è molto buona e la sensazione generale è di grande robustezza.

042-noctua-am4-L9x65-foto-ventola-dotazione-particolare-spessore

Sia le nove pale che i quattro bracci rinforzanti sono costruiti con materiali di ottima qualità e sono particolarmente resistenti ad ogni tipo di stress. Lo spessore della ventola è pari ad appena 14 millimetri.

Ad ogni angolo della ventola sono presenti degli utili e pratici gommini. Tale accorgimento viene indicato dall’azienda stessa con il nome di "Integrated Anti-Vibration Pads" e la sua principale funzione è quella di ridurre le vibrazioni del corpo dissipante provocate dalla rotazione della ventola stessa.

043-noctua-am4-L9x65-foto-ventola-dotazione-antivibration-pad-slide

L’interno del frame della ventola è corredato da particolari triangoli intagliati. Questo accorgimento viene chiamato Inner Surface Microstructures e consente di evitare turbolenze d’aria indesiderate al passaggio delle pale della ventola. Grazie all’I.S.M. sarà anche possibile evitare perdite di flusso e di pressione, diminuendo al contempo il rumore causato dall’aria stessa. Maggiori informazioni le potete trovare al seguente indirizzo.

044-noctua-am4-L9x65-foto-ventola-dotazione-inner-surface

Oltre all'Inner Surface Microstructure la ventola Noctua NF-A9x14 PWM adotta la tecnologia che prende il nome di Stepped Inlet Design, un valido accorgimento aerodinamico che aumenta le turbolenze nel flusso d’aria per renderlo più aderente al frame della ventola, consentendo inoltre di ottenere una minore dispersione del flusso, massimizzandone il movimento e riducendo il rumore dell’aria in entrata. Maggiori informazioni le potete trovare al seguente indirizzo.

045-noctua-am4-L9x65-foto-ventola-dotazione-inlet-design

Il frame della ventola è di tipo rotondo, particolare scelto appositamente per ridurre la rumorosità ed il rumore prodotto dall’aria. Il sistema di rotazione utilizzato fa in modo che non vi siano parti meccaniche in contatto, evitando pertanto usura e garantendo una maggiore longevità e durata nel tempo.

046-noctua-am4-L9x65-foto-ventola-dotazione

Il rotore centrale della ventola non occupa troppo spazio e consente di avere maggior area a disposizione per le pale. La funzione principale di questa ventola è quella di concentrare e massimizzare sia il flusso che la pressione statica del getto d'aria.

047-noctua-am4-L9x65-foto-ventola-dotazione

Il layout delle pale prevede una linea arcuata ed irregolare, partendo infatti da un profilo stretto nei pressi del rotore per poi allungarsi, fino al raggiungimento della massima estensione, in prossimità della cornice. La ventola non dispone di LED o altro tipo di illuminazione, inoltre non sono previsti fori per il montaggio manuale di quest’ultimi.

Ogni singola pala, inoltre, possiede particolari inspessimenti denominati Flow Acceleration Channels, espressamente pensati per incanalare i flussi d’aria paralleli al fine di aumentarne la portata ed avere di conseguenza anche una massimizzazione delle performances della ventola. Per maggiori informazioni visitate il seguente indirizzo.

048-noctua-am4-L9x65-foto-ventola-dotazione-slide-flow-acceleration-channel

La ventola dispone della tecnologia SSO2 (Self-Stabilising Oil-Pressure Bearing). L'azione combinata del campo magnetico prodotto dalle spire ed un magnete permanente, posizionato in prossimità della base del rotore, stabilizzano l'asse di rotazione: tale sistema riduce la frizione tra le parti a vantaggio dell'aspettativa di vita.

049-noctua-am4-L9x65-foto-ventola-dotazione-slide-SSO2-bearing

La ventola dispone di connettore PWM che garantisce silenziosità e un elevato flusso d’aria al fine di smaltire in maniera veloce il calore presente tra le lamelle del dissipatore. Il cavo si presenta con uno sleeving molto curato caratterizzato da una ricopertura che termina con una guaina termo-restringente.

050-noctua-am4-L9x65-foto-ventola-dotazione-particolare-connettore-PWM2

Questa eccellente foderatura impedisce l’aggrovigliamento del cavo ed aumenta la sua resistenza a tagli, sfregamenti, morsi di animali domestici e in generale a tutti i tipi di usura.

051-noctua-am4-L9x65-foto-ventola-dotazione-particolare-sleeving-cavo2

La foderatura inoltre dona un tocco estetico maggiormente curato. Nella parte direttamente a contatto con la struttura della ventola sono visibili i suoi fili colorati: una piccola svista che non intacca la qualità eccellente del prodotto.

052-noctua-am4-L9x65-foto-ventola-dotazione-particolare-cavi

La ventola NF-A9x14 PWM è capace di muovere fino a 57.5 m3/h (33.8 CFM), generando un rumore massimo di appena 23.6 dBA con una pressione di 2.11 mm H2O. Notiamo come la pressione statica ha un valore decisamente elevato, nonostante il ridotto spessore della ventola. Nella seguente tabella riportiamo le specifiche tecniche dettagliate della ventola, cosi come vengono riportate nel sito del produttore austriaco:

053-noctua-am4-L9x65-foto-ventola-dotazione-tabella-specifiche-tecniche

La ventola vanta un’eccellente qualità costruttiva, con pale e frame ottimamente realizzati. Gli accorgimenti previsti da Noctua permettono a questa ventola di ottenere performance decisamente elevate pur mantenendo una bassissima soglia di rumore generato. Maggiori informazioni su questo interessante prodotto sono disponibili al seguente indirizzo.



NH-U12S SE-AM4 - Confezione e Bundle:


Il nuovo dissipatore Noctua NH-U12S SE-AM4 viene commercializzato all’interno di una confezione di cartone relativamente compatta e dominata dai colori che da sempre contraddistinguono il packaging dell’azienda austriaca: il bianco, il blu, il nero e il tipico colore ormai inconfondibile marrone legno/mattone.

054-noctua-am4-u12s-foto-confezione-large

Il materiale di cui è costituita è di buona qualità, caratterizzato da un’alta resistenza allo schiacciamento che consente di protegge il prodotto da eventuali urti accidentali. Sulla parte frontale troviamo diverse informazioni, tra cui un QR-Code che ci permette di accedere direttamente alla pagina del modello sul sito aziendale.

In alto è presente il nome del dissipatore assieme ad una breve descrizione delle sue features principali. La confezione ha un look gradevole e ben studiato, in grado di attirare l'attenzione del consumatore finale.

055-noctua-am4-u12s-foto-confezione-fronte-dettaglio

La raffigurazione dettagliata delle heatpipes in primo piano e il mix di colori blu, nero, bianco e marrone legno/mattone, conferiscono un'eleganza senza eguali. A nostro avviso il contrasto cromatico risulta ben bilanciato e le scritte bianche e nere ben si sposano con lo sfondo, andando di fatto a creare una visione d'insieme moderna e al passo coi tempi.

056-noctua-am4-u12s-foto-confezione-laterale-sinistro-dettaglio

Spostandoci ad analizzare con attenzione la faccia laterale sinistra possiamo chiaramente scorgere: il nome del dissipatore, una ordinata ed esaustiva descrizione corredata da apposite immagini, delle principali features del prodotto. Non manca inoltre il nome del prodotto e l’indicazione circa la durata della garanzia, pari a ben 6 anni.

057-noctua-am4-u12s-foto-confezione-laterale-destro-dettaglio

La parte laterale destra presenta le specifiche dettagliate della ventola e del corpo dissipante, l’elenco completo del contenuto della confezione, i vari codici identificativi e seriali del prodotto, le misure precise in millimetri del dissipatore e relativa ventola di raffreddamento e le certificazioni conformi alle attuali norme Europee.

Tra queste certificazioni spicca la dicitura RoHS (Restriction of Hazardous Substances Directive), che impone alcune restrizioni sull'uso di determinate sostanze pericolose nella costruzione di vari tipi di apparecchiature elettriche ed elettroniche. Fin da subito è chiaro come Noctua voglia mettere in risalto i punti di forza del suo prodotto.

058-noctua-am4-u12s-foto-confezione-retro-dettaglio

La parte posteriore della confezione riprende la stessa tonalità di colori presenti nella parte frontale, creando una continuità visiva che non disorienta il consumatore finale. Su di essa possiamo chiaramente scorgere: il nome del prodotto, il numero di serie e una breve ma esaustiva descrizione del dissipatore in otto lingue diverse, Italiano incluso.

Maneggiando la confezione ci si accorge di come il peso, relativamente elevato, sia sinonimo di qualità dei materiali utilizzati e come vedremo in seguito, di eccellenti prestazioni.

059-noctua-am4-u12s-foto-confezione-superiore-dettaglio

La parte superiore della confezione è caratterizzata dall'elegante particolare delle pale della ventola di raffreddamento. Sempre in maniera ordinata troviamo: il nome del dissipatore, una breve descrizione delle principali features del prodotto, l'indirizzo web del produttore austriaco ed il relativo marchio aziendale. Non manca un piccolo badge adesivo che ci informa che si tratta di un’edizione speciale del prodotto, espressamente dedicata alla recente piattaforma AMD AM4.

060-noctua-am4-u12s-foto-confezione-interno1

Noctua non ha trascurato alcun dettaglio, curando con molta attenzione e scrupolosità tutti i particolari. L'apertura della confezione risulta semplice e in pochi secondi ci troveremo di fronte al materiale fornitoci in dotazione.

061-noctua-am4-u12s-foto-confezione-interno2

Nella parte superiore è presente una scatola contenente tutti i vari accessori per procedere al montaggio, mentre al di sotto è ben alloggiato il dissipatore di calore con relativa ventola preinstallata.

062-noctua-am4-u12s-foto-confezione-accessori

Per garantire la massima protezione, anche durante le fasi più concitate del trasporto, è stata creata una robusta struttura in cartone ad elevato spessore.

063-noctua-am4-u12s-foto-confezione-scatola-dissipatore

La cura della distribuzione di ogni componente all'interno della confezione denota l'ottimo studio e la grande attenzione che l'azienda ha riposto. Riteniamo che sia praticamente quasi impossibile incappare in qualche componente danneggiato per causa di un trasporto movimentato.

064-noctua-am4-u12s-foto-confezione-scatola-dissipatore

Anche la piccola confezione contenente il materiale fornito in dotazione è opportunamente suddivisa in comparti, con accessori ben riposti all’interno di pratiche bustine in plastica.

065-noctua-am4-u12s-foto-confezione-scatola-accessori2

Per il prodotto esame, che ricordiamo essere una Special Edition espressamente dedicata alla recente piattaforma AMD AM4, non sono ovviamente incluse staffe e adattatori per l’installazione su sistemi Intel, al contrario troviamo quanto segue:



066-noctua-am4-u12s-foto-confezione-interno-bundle-completo2

Il bundle fornito in dotazione risulta molto completo e consente fin da subito di godere a pieno del prodotto. Noctua non si è quindi smentita per quanto riguarda la qualità dei propri cooler. La pagina ufficiale del prodotto la trovate al seguente indirizzo. Siamo ora pronti per analizzare le caratteristiche tecniche e le principali features del dissipatore ad aria NH-U12S SE-AM4.



NH-U12S SE-AM4 - Principali Specifiche Tecniche e Funzionalità:


067-noctua-am4-u12s-intro-specifiche

Il Noctua NH-U12S SE-AM4 è un dissipatore di calore “Type-U” a singola torre relativamente compatto e dotato di un buon quantitativo di lamelle in alluminio e cinque heatpipes in rame, caratterizzato da una nichelatura superficiale di qualità decisamente elevata. Lo scambio del calore tra il microprocessore e la superficie radiante è garantito da una generosa base di contatto in rame, contraddistinta da una lappatura finemente realizzata.

068-noctua-am4-u12s-specifiche-immagine-prodotto

Riassumiamo nella tabella che segue le principali specifiche tecniche e funzionalità esclusive del nuovo dissipatore di calore messo a punto dal produttore austriaco:

069-noctua-am4-u12s-specifiche-tecniche-tabella

Le specifiche tecniche dichiarate rispecchiano appieno la volontà del produttore di voler realizzare un dissipatore silenzioso, abbastanza compatto ed estremamente di qualità. Le novità stilistiche e funzionali lo rendono un prodotto moderno e decisamente molto interessante, capace di garantire la massima compatibilità e facilità di installazione grazie al suo design a singola torre ed al sistema di montaggio proprietario SecuFirm2.

Il dissipatore viene commercializzato in abbinamento ad una ventola di tipo PWM da 120mm denominata NF-F12 PWM, in grado di svolgere egregiamente il lavoro di smaltimento del calore e della quale analizzeremo più avanti le caratteristiche. Di seguito vi proponiamo una breve descrizione di quelle che sono le principali funzionalità del nuovo NH-U12S SE-AM4, così come dichiarate dal produttore austriaco:


Design classico a singola torre ad alta compatibilità:


070-noctua-am4-u12s-specifiche-logo-design-classic-single-tower

Con un’altezza di appena 158mm, il nuovo NH-U12S SE-AM4 riesce ad adattarsi con facilità ai moderni e compatti cabinet di tipo Middle-Tower. Grazie ad una larghezza pari a soli 125mm, inoltre, il dissipatore non andrà ad interferire con gli slot PCI-Express, garantendo la massima compatibilità con configurazioni Multi-GPU SLI o CrossFireX.


Compatibilità con tutte le RAM:


071-noctua-am4-u12s-specifiche-logo-ram-compatibility

Grazie al suo design sottile, pari ad appena 45 mm, il nuovo NH-U12S SE-AM4 non si espande sugli slot delle RAM nemmeno in configurazione a doppia ventola, evitando così di diffondere calore su di essi e garantendo una piena compatibilità con tutti moduli, indipendentemente dall'altezza del loro heatspreader e dalla presenza o meno di dissipatori a ventola dedicati.


Ventola NF-F12 PWM Focused Flow:


072-noctua-am4-u12s-specifiche-logo-ventola-f12-focused-flow

La ventola di categoria Premium NF-F12 PWM possiede un frame proprietario AAO (Advanced Acoustic Optimization). Questo particolare frame dispone di un design aerodinamicamente molto sofisticato, il che permette di aumentare l'efficienza delle ventole rispetto alle serie precedenti, garantendo una superba pressione statica alle più alte prestazioni di raffreddamento disponibili. Parleremo della ventola più in dettaglio nella sezione dedicata.


Supporto PWM e Low-Noise Adaptor:


 

073-noctua-am4-u12s-specifiche-logo-low-noise

L’NH-U12S SE-AM4 garantisce il pieno supporto alle connessioni a 4 PIN con connettore PWM (Pulse-Width Modulation), in modo tale da permettere un controllo automatico della velocità da parte della scheda madre. In più, la velocità massima di rotazione può essere ridotta grazie ad un adattatore che diminuisce la tensione di alimentazione della ventola stessa. Il rumore prodotto può essere così ulteriormente diminuito.


Anti-Vibration Pads e Clips per l’installazione di una seconda ventola NF-F12:


074-noctua-am4-u12s-specifiche-logo-antivibration-clips-seconda-ventola

Nella dotazione del nuovo Noctua NH-U12S SE-AM4 viene fornito un ulteriore set di pad Anti-Vibrazione e clip per il montaggio di una seconda ventola, in modo da garantire performances ottimali anche per gli utenti più esigenti. È possibile quindi creare una configurazione Push/Pull affiancando una seconda ventola NF-F12 PWM a quella già preinstallata sul dissipatore.


Sistema di montaggio proprietario SecuFirm2 per piattaforma AMD AM4:


075-noctua-am4-u12s-specifiche-logo-secufirm2-am4

Il sistema di montaggio proprietario SecuFirm2 è diventato sinonimo di qualità, sicurezza ed estrema facilità di installazione. Il nuovo NH-U12S SE-AM4 prevede la massima compatibilità con la recente piattaforma AMD AM4, dedicata ai microprocessori Ryzen.


Pasta termica NT-H1:


076-noctua-am4-u12s-specifiche-logo-pasta-termica-nt-h1

Con più di 100 tra premi e raccomandazioni ricevute dai giornalisti hardware di tutto il mondo, la pasta termica NT-H1 è una soluzione professionale capace di garantire una resistenza termica minima, una estrema facilità di utilizzo ed una affidabilità massima.


6 anni di garanzia:


077-noctua-am4-u12s-specifiche-logo-garanzia

La qualità impeccabile di Noctua è sinonimo di estrema longevità. Come tutte le ventole Noctua, la NF-F12 PWM possiede un MTBF maggiore di 150.000 ore e l’intero kit ventole/dissipatore NH-U12S SE-AM4 prevede una garanzia di ben 6 anni.


Le svariate funzionalità esclusive del nuovo NH-U12S SE-AM4 lo rendono una soluzione ideale per essere impiegata in sistemi server, workstation e, più in generale, a piattaforme da gioco relativamente compatte, nelle quali l’efficienza nella dissipazione del calore unita alla massima silenziosità sono aspetti molto importanti da tenere in considerazione. Nel corso della nostra recensione analizzeremo le caratteristiche peculiari e innovative che i tecnici Noctua hanno voluto mettere a disposizione dei propri clienti.



NH-U12S SE-AM4 - Uno sguardo da vicino:


Il nuovo Noctua NH-U12S SE-AM4, come facilmente intuibile dalla nomenclatura, è un prodotto in edizione speciale espressamente dedicato alla recente piattaforma AM4 di AMD.

078-noctua-am4-u12s-foto-dissipatore-varie

Questo interessante dissipatore a singola torre, sfrutta un design “Type-U” con heatpipes appositamente lavorate e sagomate in maniera da ricreare una forma ad “U” verticale, aspetto che consente di incrementare sensibilmente la superficie dissipante pur senza inficiare significativamente la compatibilità con la maggior parte dei cabinet.

079-noctua-am4-u12s-foto-dissipatore-varie

Il suo design classico a singola torre centrale dal ridotto spessore, inoltre, consente di evitare qualsiasi fastidio in fase di montaggio, garantendo la massima compatibilità possibile con qualsiasi scheda grafica PCI-Express e con i più disparati moduli di memoria RAM, anche contraddistinti da design ad alto profilo. Al fine di prevenire l’ossidazione per mezzo degli agenti atmosferici l’intera struttura è stata sottoposta ad un accurato processo di nichelatura chimica, aspetto che tra le altre cose dona al prodotto un aspetto ancor più accattivante per via della colorazione argentea.

080-noctua-am4-u12s-foto-dissipatore-varie

Le heatpipes sono posizionate perpendicolarmente al flusso d’aria, caratteristica che le rende sensibilmente più efficienti rispetto ad una più tradizionale soluzione parallela. L’azienda ha dotato questo dissipatore di ben cinque heatpipes da 6 mm, in modo da agevolare il trasporto del calore verso la generosa superficie radiante in alluminio. In questa maniera si avrà uno smaltimento veloce ed efficace del calore generato dal microprocessore.

081-noctua-am4-u12s-foto-dissipatore-varie-particolare-heatpipes

La base di contatto, ovviamente realizzata interamente in rame e successivamente nichelata, è di generose dimensioni. Su di essa troviamo le heatpipes saldate, opportunamente saldate al fine di garantire il massimo scambio termico possibile pur non adottando la tecnologia H.D.C (Heatpipe Direct Contact). La lappatura risulta uniforme e priva di sbavature o difetti evidenti, anche se non perfettamente a specchio.

082-noctua-am4-u12s-foto-dissipatore-varie-particolare-base-lappatura

Infatti, è possibile notare un leggero pattern semi circolare. La realizzazione è comunque di elevatissima qualità ed il risultato finale è una superficie perfettamente piana e capace di garantire un contatto ottimale tra il microprocessore ed il dissipatore e, di conseguenza, uno scambio termico eccellente, che si traduce in temperature di esercizio più contenute.

083-noctua-am4-u12s-foto-dissipatore-varie-particolare-base-lappatura

Uno dei due lati del dissipatore di Noctua è caratterizzato dalla presenza dell’ottima ventola proprietaria di tipo PWM da 120 mm denominata NF-F12 PWM. Entrambe le facce sono speculari e presentano lo stesso profilo, consentendo di fatto l'installazione di una seconda ventola al fine di creare una configurazione Push/Pull. Nella dotazione accessoria, come abbiamo osservato nei capitoli precedenti, è presente tutto l’occorrente per procedere all’installazione della ventola supplementare (clip metalliche e pad Anti-Vibrazioni).

084-noctua-am4-u12s-foto-dissipatore-varie-particolare-design-ventola-laterale

Le dimensioni estremamente contenute del dissipatore, pari ad appena 158 x 125 x 71 mm, ventola inclusa, gli consentono di essere installato facilmente in case ATX e Micro ATX. Sulla parte superiore del dissipatore è possibile scorgere in rilievo l'elegante logo aziendale, che dona un tocco di classe ed eleganza sopraffina, rendendolo di fatto un valore aggiunto all'intero design estetico del prodotto.

085-noctua-am4-u12s-foto-dissipatore-varie-particolare-logo-rilievo

Le 50 lamelle in alluminio che compongono il generoso corpo dissipante sono spesse 0.46 mm e sono distanziate tra loro di circa 1.80 mm. La prima lamella si distanzia dalla base del cooler di 40 mm.

086-noctua-am4-u12s-foto-dissipatore-varie-particolare-lamelle

Le lamelle sono abbastanza spesse ma in ogni caso risultano comunque delicate e si rischia di piegarle se il dissipatore non viene maneggiato con cura. Esse ricoprono in gran parte le heatpipes, offrendo un’ottima uniformità visiva. Le lamelle e le heatpipes sono saldate assieme, incrementando ulteriormente la rigidità complessiva del dissipatore.

La loro densità è notevole, proprietà necessaria per permettere un’elevata dissipazione del calore in una relativamente contenuta superficie. Le lamelle sono finemente lavorate e sagomate. Tale forma strutturale garantisce, all'interno del corpo dissipante, un'omogenea distribuzione dei flussi d'aria generati dalla ventola, al fine di fornire una maggiore efficienza dissipante. Davvero bello il colpo d'occhio che la trama delle alette sono in grado di comporre.

087-noctua-am4-u12s-foto-dissipatore-varie-particolare-viti-fissaggio

Interessante notare come le viti di ritenzione, poste ai lati della base di contatto, non siano completamente avvolte dal pacco alettato. Nonostante questo è ugualmente necessario rimuovere la ventola prima di procedere con il loro serraggio, operazione che rende leggermente più impegnativa la fase di installazione del dissipatore.

088-noctua-am4-u12s-foto-dissipatore-varie-particolare-viti-fissaggio2

Il Noctua NH-U12S SE-AM4 si presenta con un design semplice ma allo stesso tempo decisamente ben studiato e ottimamente realizzato, con alcuni elementi caratteristici che gli donano un look moderno e dal grande impatto visivo.



NH-U12S SE-AM4 - Analisi della Ventola fornita in dotazione:


089-noctua-am4-u12s-intro-ventola-F12-PWM

Nella confezione è presente un’elegante ventola da 120 mm che rispecchia il look classico dell’azienda austriaca: marrone per le pale e beige per il frame. Nello specifico è stato scelto il modello NF-F12 PWM, ovviamente proprietario.

090-noctua-am4-u12s-ventola-dotazione-immagine

Questa particolare ventola è studiata in modo da massimizzare la pressione statica e la portata d’aria, al fine di risultare la soluzione perfetta per l’impiego su dissipatori e radiatori.

091-noctua-am4-u12s-ventola-dotazione-immagine

La qualità costruttiva è come di consueto eccellente, con una flessione ridotta sull’asse diagonale. La resistenza dei materiali è molto buona e la sensazione generale è di grande robustezza.

092-A-noctua-am4-u12s-ventola-dotazione-particolare-spessore

Sia le pale che i quattro bracci rinforzanti sono costruiti con materiali di ottima qualità e sono particolarmente resistenti ad ogni tipo di stress. Lo spessore della ventola è pari a 25 millimetri.

Le pale hanno un layout dalla linea arcuata, inclinata ed irregolare. Grazie alla loro inclinazione è possibile direzionare il flusso d'aria in modo da concentrarlo linearmente. Stiamo parlando della tecnologia Varying Angular Distance.

092-B-noctua-am4-u12s-ventola-dotazione-slide-varying-angular-distance

Questo utile accorgimento strutturale è in grado di ottimizzare le prestazioni riducendo al contempo la rumorosità tramite l'angolazione e gli intagli presenti nella stessa ventola. Maggiori informazioni le potete trovate al seguente link.

092-C-noctua-am4-u12s-ventola-dotazione-slide-focused-flow

Ad ogni angolo della ventola sono presenti degli utili e pratici gommini, facilmente rimuovibili al fine di semplificare le operazioni di pulizia. Tale accorgimento viene indicato dall’azienda stessa con il nome di "Integrated Anti-Vibration Pads" e la sua principale funzione è quella di ridurre le vibrazioni del corpo dissipante provocate dalla rotazione della ventola stessa.

093-noctua-am4-u12s-ventola-dotazione-slide-antivibration-pad

L’interno del frame della ventola è corredato da particolari triangoli intagliati. Questo accorgimento viene chiamato Inner Surface Microstructures e consente di evitare turbolenze d’aria indesiderate al passaggio delle pale della ventola. Grazie all’I.S.M. sarà anche possibile evitare perdite di flusso e di pressione, diminuendo al contempo il rumore causato dall’aria stessa. Maggiori informazioni le potete trovare al seguente indirizzo.

094-noctua-am4-u12s-ventola-dotazione-slide-inner-surface

Oltre all'Inner Surface Microstructure la ventola Noctua NF-F12 PWM adotta la tecnologia che prende il nome di Stepped Inlet Design, un valido accorgimento aerodinamico che aumenta le turbolenze nel flusso d’aria per renderlo più aderente al frame della ventola, consentendo inoltre di ottenere una minore dispersione del flusso, massimizzandone il movimento e riducendo il rumore dell’aria in entrata. Maggiori informazioni le potete trovare al seguente indirizzo.

095-noctua-am4-u12s-ventola-dotazione-slide-inlet-design

Il rotore della ventola è di tipo rotondo, particolare scelto appositamente per ridurre la rumorosità ed il rumore prodotto dall’aria. Il sistema di rotazione utilizzato fa in modo che non vi siano parti meccaniche in contatto, evitando pertanto usura e garantendo una maggiore longevità e durata nel tempo.

096-noctua-am4-u12s-ventola-dotazione-particolare

Il rotore centrale della ventola non occupa troppo spazio e consente di avere maggior area a disposizione per le pale. La funzione principale di questa ventola è quella di concentrare e massimizzare sia il flusso che la pressione statica del getto d'aria.

097-noctua-am4-u12s-ventola-dotazione-dotazione-large

La ventola NF-F12 PWM dispone della tecnologia SSO2 (Self-Stabilising Oil-Pressure Bearing). L'azione combinata del campo magnetico prodotto dalle spire ed un magnete permanente, posizionato in prossimità della base del rotore, stabilizzano l'asse di rotazione: tale sistema riduce la frizione tra le parti a vantaggio dell'aspettativa di vita. Maggiori informazioni le trovate al seguente link.

098-noctua-am4-u12s-ventola-dotazione-slide-SSO2-bearing

Una delle particolarità di questa interessante ventola risiede nell'adozione del cosiddetto “Metal Bearing Shell”, ovvero un guscio protettivo in ottone puro per il rotore. Questo consente di ottenere un’eccellente stabilità nel tempo, incrementando la durata della ventola senza fisiologici degradi come perdite di efficienza e aumento di vibrazioni, che causano inevitabili aumenti dei rumori prodotti. Maggiori informazioni le trovate al seguente link.

099-noctua-am4-u12s-ventola-dotazione-slide-metal-shell-bearing

La ventola dispone di connettore PWM che garantisce silenziosità e un elevato flusso d’aria al fine di smaltire in maniera veloce il calore presente tra le lamelle del dissipatore. Il cavo si presenta con uno sleeving molto curato caratterizzato da una ricopertura che termina con una guaina termo-restringente.

100-noctua-am4-u12s-ventola-dotazione-particolare-connettore-4pin-pwm

Questa eccellente foderatura, oltre che donare un tocco estetico maggiormente curato al prodotto, impedisce l’aggrovigliamento del cavo ed aumenta la sua resistenza a tagli, sfregamenti, morsi di animali domestici e in generale a tutti i tipi di usura.

101-A-noctua-am4-u12s-ventola-dotazione-particolare-sleeving-cavo

Per la precisione la ventola Noctua NF-F12 PWM dispone del controller PWM di nuova generazione denominato NE-FD1 PWM IC, dotato della tecnologia SCD (Smooth Commutation Drive) e provvisto di protezioni da inversione di tensione e rotore bloccato. La differenza sostanziale tra i comuni controller PWM ed il controller proprietario NE-FD1 è che i primi forniscono una tensione ad onda quadra, quindi con l'inevitabile passaggio netto dallo 0 alla tensione di alimentazione, mentre i nuovi IC di Noctua utilizzano una rampa in salita che consente di smorzare l'intensità degli impulsi, riducendo di conseguenza lo stress a carico del rotore ed i rumori relativi alla sollecitazione, soprattutto con un numero di giri basso. Maggiori informazioni le trovate al seguente link.

101-B-noctua-am4-u12s-ventola-dotazione-particolare-pwm-drive

La ventola NF-F12 PWM è capace di muovere fino a 93.4 m3/h (54.97 CFM), generando un rumore massimo di appena 22.4 dBA con una pressione di 2.61 mm H2O. Nella seguente tabella riportiamo le specifiche tecniche dettagliate della ventola, cosi come vengono riportate nel sito del produttore austriaco:

102-noctua-am4-u12s-ventola-dotazione-tabella-specifiche-tecniche

La ventola vanta un’eccellente qualità costruttiva, con pale e frame ottimamente realizzati. Gli accorgimenti previsti da Noctua, inoltre, consentono a questa ventola di ottenere performance ai vertici della categoria pur mantenendo una bassissima soglia di rumore generato. Maggiori informazioni su questo interessante prodotto sono disponibili al seguente indirizzo.



NH-D15 SE-AM4 - Confezione e Bundle:


Il nuovo dissipatore Noctua NH-D15 SE-AM4 viene commercializzato all’interno di una confezione di cartone di dimensioni generose, dominata dai colori che da sempre contraddistinguono il packaging dell’azienda austriaca: il bianco, il blu, il nero e il tipico colore ormai inconfondibile marrone legno/mattone.

103-noctua-am4-d15-foto-confezione-large2

Il materiale di cui è costituita è di buona qualità, caratterizzato da un’alta resistenza allo schiacciamento che consente di protegge il prodotto da eventuali urti accidentali. Sulla parte frontale troviamo diverse informazioni, tra cui un QR-Code che ci permette di accedere direttamente alla pagina del modello sul sito aziendale.

In alto è presente il nome del dissipatore assieme ad una breve descrizione delle sue features principali, mentre sulla destra un badge ci informa che si tratta di un’edizione speciale del prodotto, espressamente dedicata alla recente piattaforma AMD AM4. La confezione ha un look gradevole e ben studiato, in grado di attirare l'attenzione del consumatore finale.

104-noctua-am4-d15-foto-confezione-fronte-dettaglio

La raffigurazione dettagliata delle lamelle in primo piano e il mix di colori blu, nero, bianco e marrone legno/mattone, conferiscono un'eleganza senza eguali. A nostro avviso il contrasto cromatico risulta ben bilanciato e le scritte bianche e nere ben si sposano con lo sfondo, andando di fatto a creare una visione d'insieme moderna e al passo coi tempi.

105-noctua-am4-d15-foto-confezione-laterale-sinistro-dettaglio

Spostandoci ad analizzare con attenzione la faccia laterale sinistra possiamo chiaramente scorgere: il nome del prodotto, il numero di serie, l'indirizzo web del produttore austriaco ed una breve ma esaustiva descrizione del dissipatore in otto lingue diverse, Italiano incluso.

106-noctua-am4-d15-foto-confezione-laterale-destro-dettaglio

La parte laterale destra presenta le specifiche dettagliate della ventola e del corpo dissipante, l’elenco completo del contenuto della confezione, i vari codici identificativi e seriali del prodotto, le misure precise in millimetri del dissipatore e relativa ventola di raffreddamento e le certificazioni conformi alle attuali norme Europee.

Tra queste certificazioni spicca la dicitura RoHS (Restriction of Hazardous Substances Directive), che impone alcune restrizioni sull'uso di determinate sostanze pericolose nella costruzione di vari tipi di apparecchiature elettriche ed elettroniche. Non manca inoltre il nome del prodotto e l’indicazione circa la durata della garanzia, pari a ben 6 anni.

107-noctua-am4-d15-foto-confezione-retro-dettaglio

La parte posteriore della confezione riprende la stessa tonalità di colori presenti nella parte frontale, creando una continuità visiva che non disorienta il consumatore finale. Su di essa possiamo chiaramente scorgere: il nome del dissipatore, una ordinata ed esaustiva descrizione corredata da apposite immagini, delle principali features del prodotto.

Fin da subito è chiaro come l’azienda austriaca voglia mettere in risalto i punti di forza del suo prodotto. Maneggiando la confezione ci si accorge di come il peso, relativamente elevato, sia sinonimo di qualità dei materiali utilizzati e come vedremo in seguito, di eccellenti prestazioni.

108-noctua-am4-d15-foto-confezione-superiore-dettaglio

La parte superiore della confezione è caratterizzata dall'elegante particolare del marchio aziendale in rilievo presente sull’ultima lamella del dissipatore. Sulla sinistra domina la nomenclatura completa del prodotto, su sfondo bianco.

109-noctua-am4-d15-foto-confezione-interno

Noctua non ha trascurato alcun dettaglio, curando con molta attenzione e scrupolosità tutti i particolari. L'apertura della confezione risulta semplice e in pochi secondi ci troveremo di fronte al materiale fornitoci in dotazione.

110-noctua-am4-d15-foto-confezione-interno2

Nella parte superiore è presente una scatola contenente tutti i vari accessori per procedere al montaggio, mentre al di sotto è ben alloggiato il dissipatore di calore con le relative ventole incluse, di cui una ben riposta in una piccola scatola di cartone dedicata.

111-noctua-am4-d15-foto-confezione-interno-scatola-accessori

Per garantire la massima protezione, anche durante le fasi più concitate del trasporto, è stata creata una robusta struttura in cartone ad elevato spessore, nonché un rivestimento in materiale antiurto.

112-noctua-am4-d15-foto-confezione-interno-scatola-dissipatore-ventola-supplementare

La cura della distribuzione di ogni componente all'interno della confezione denota l'ottimo studio e la grande attenzione che l'azienda ha riposto.

113-noctua-am4-d15-foto-confezione-interno-scatola-dissipatore-dettaglio

Riteniamo che sia praticamente quasi impossibile incappare in qualche componente danneggiato per causa di un trasporto movimentato.

114-noctua-am4-d15-foto-confezione-interno-scatola-ventola-supplementare-dettaglio

Anche la piccola confezione contenente il materiale fornito in dotazione è opportunamente suddivisa in comparti, con accessori ben riposti all’interno di pratiche bustine in plastica.

115-noctua-am4-d15-foto-confezione-interno-scatola-accessori-dettaglio

Per il prodotto esame, che ricordiamo essere una Special Edition espressamente dedicata alla recente piattaforma AMD AM4, non sono ovviamente incluse staffe e adattatori per l’installazione su sistemi Intel, al contrario troviamo quanto segue:



116-noctua-am4-d15-foto-confezione-interno-bundle-completo

Il bundle fornito in dotazione risulta molto completo e consente fin da subito di godere a pieno del prodotto. L’azienda austriaca non si è quindi smentita per quanto riguarda la qualità dei propri prodotti. La pagina ufficiale del prodotto la trovate al seguente indirizzo. Siamo ora pronti per analizzare le caratteristiche tecniche e le principali features del dissipatore ad aria NH-D15 SE-AM4.



NH-D15 SE-AM4 - Principali Specifiche Tecniche e Funzionalità:


117-noctua-am4-d15-intro-specifiche

Il nuovo NH-D15 SE-AM4 si colloca ai vertici dell’offerta dell’austriaca Noctua, vantando caratteristiche tecniche e prestazionali di assoluto spessore. Questo imponente dissipatore di calore “Type-D” a doppia torre, infatti, rappresenta ad oggi il meglio che è possibile ottenere da un sistema di raffreddamento ad aria, insidiando, con le sue incredibili performance, anche molte soluzioni a liquido di tipo All-in-One (AIO).

Al fine di garantire la massima efficienza nel trasferimento del calore verso la superficie radiante sono state previste ben sei heatpipes in rame del diametro di 6mm. Lo scambio del calore tra il microprocessore e la superficie radiante è garantito da una generosa base di contatto in rame, contraddistinta da una lappatura finemente realizzata.

118-noctua-am4-d15-specifiche-immagine-prodotto

Riassumiamo nella tabella che segue le principali specifiche tecniche e funzionalità esclusive del nuovo dissipatore di calore top di gamma messo a punto dal produttore austriaco:

119-noctua-am4-d15-specifiche-tabella-specifiche-tecniche

Le specifiche tecniche dichiarate rispecchiano appieno la volontà del produttore di voler realizzare un dissipatore senza compromessi, capace di garantire le migliori performance dissipanti ottenibili da un sistema di raffreddamento ad aria. Le novità stilistiche e funzionali lo rendono un prodotto moderno e decisamente molto interessante, capace di garantire la massima compatibilità e facilità di installazione grazie al suo design a singola torre ed al sistema di montaggio proprietario SecuFirm2.

Il dissipatore viene commercializzato in abbinamento ad una coppia di ventole di tipo PWM da 140mm denominate NF-A15 PWM, in grado di svolgere egregiamente il lavoro di smaltimento del calore e delle quali analizzeremo più avanti le caratteristiche. Di seguito vi proponiamo una breve descrizione di quelle che sono le principali funzionalità del nuovo NH-D15 SE-AM4, così come dichiarate dal produttore austriaco:


Design a doppia torre con 6 heatpipes in rame per massime prestazioni


120-noctua-am4-d15-specifiche-logo-dual-tower-6-heatpipes

Rispetto ai dissipatori a torre convenzionali, il design a doppia torre e 6 heatpipes del nuovo NH-D15 SE-AM4 vanta una maggiore superficie radiante, una migliore distribuzione del calore e un'efficienza del flusso d'aria superiore in modalità doppia ventola.


Elevata densità delle lamelle e layout ottimizzato delle heatpipes


121-noctua-am4-d15-specifiche-logo-expanded-heatpipes-layout

Rispetto al pluripremiato NH-D14 sono stati previsti accorgimenti finalizzati alla massima efficienza. La struttura del nuovo NH-D15 SE-AM4, infatti, è stata allargata da 140 a 150 mm e le sue heatpipes sono state ulteriormente distanziate con lo scopo di consentire una distribuzione ancora più uniforme del calore sulla generosa superficie radiante.


Compatibilità con tutte le RAM:


122-noctua-am4-d15-specifiche-logo-ram-compatibility

Grazie alle sue alette inferiori ad incasso, il nuovo NH-D15 SE-AM4 consente, in modalità a singola ventola, l’utilizzo di moduli di memoria contraddistinti da un’altezza massima dell’heatsink pari a ben 64 mm, risultando di fatto compatibile con la maggior parte dei moduli RAM ad alte prestazioni disponibili sul mercato. In modalità a doppia ventola, al contrario, è necessario utilizzare moduli di memoria standard a basso profilo (32 mm).


Doppia Ventola NF-A15 PWM da 140mm:


123-noctua-am4-d15-specifiche-logo-dual-nf-a15-fan

Il nuovo NH-D15 SE-AM4 viene commercializzato in abbinamento ad una coppia di ventole di categoria Premium NF-A15 PWM. Queste particolari ventole prevedono un frame proprietario AAO (Advanced Acoustic Optimization), contraddistinto da un design aerodinamicamente molto sofisticato, il che permette di aumentare l'efficienza delle ventole rispetto alle serie precedenti, garantendo una superba pressione statica alle più alte prestazioni di raffreddamento disponibili. Parleremo della ventola più in dettaglio nella sezione dedicata.


Supporto PWM e Low-Noise Adaptor:


124-noctua-am4-d15-specifiche-logo-pwm-low-noise


L’NH-D15 SE-AM4 garantisce il pieno supporto alle connessioni a 4 PIN con connettore PWM (Pulse-Width Modulation), in modo tale da permettere un controllo automatico della velocità da parte della scheda madre. In più, la velocità massima di rotazione può essere ridotta grazie ad un adattatore che diminuisce la tensione di alimentazione della ventola stessa. Il rumore prodotto può essere così ulteriormente diminuito.


Eccellente raffreddamento delle componenti circostanti:


125-noctua-am4-d15-specifiche-logo-dissipazione-componenti

Espandendosi al di sotto delle lamelle, le grandi ventole NF-A15 PWM non solo contribuiscono alle eccellenti capacità del raffreddamento del microprocessore da parte del nuovo NH-D15 SE-AM4, ma forniscono anche un notevole flusso d'aria sulle componenti circostanti della scheda madre, garantendo così il mantenimento di ottime temperature di esercizio.


Sistema di montaggio proprietario SecuFirm2 per piattaforma AMD AM4:


126-noctua-am4-d15-specifiche-logo-secufirm-am4

Il sistema di montaggio proprietario SecuFirm2 è diventato sinonimo di qualità, sicurezza ed estrema facilità di installazione. Il nuovo NH-D15 SE-AM4 prevede la massima compatibilità con la recente piattaforma AMD AM4, dedicata ai microprocessori Ryzen.

 


Pasta termica NT-H1:


127-noctua-am4-d15-specifiche-logo-pasta-termica

Con più di cento tra premi e raccomandazioni ricevute dai giornalisti hardware di tutto il mondo, la pasta termica NT-H1 è una soluzione professionale capace di garantire una resistenza termica minima, una estrema facilità di utilizzo ed una affidabilità massima.


6 anni di garanzia:


128-noctua-am4-d15-specifiche-logo-garanzia

La qualità impeccabile di Noctua è sinonimo di estrema longevità. Come tutte le ventole Noctua, la NF-A15 PWM possiede un MTBF maggiore di 150.000 ore e l’intero kit ventole/dissipatore NH-D15 SE-AM4 prevede una garanzia di ben 6 anni.


Le innumerevoli funzionalità esclusive del nuovo NH-D15 SE-AM4 lo rendono una soluzione ideale per essere impiegata in sistemi server, workstation e, più in generale, a piattaforme da gioco di fascia alta, nelle quali l’efficienza nella dissipazione del calore è fondamentale per spremere al massimo le componenti pur senza rinunciare ad un elevato confort acustico. Nel corso della nostra recensione analizzeremo le caratteristiche peculiari e innovative che i tecnici Noctua hanno voluto mettere a disposizione dei propri clienti.



NH-D15 SE-AM4 - Uno sguardo da vicino:


Il nuovo Noctua NH-D15 SE-AM4, come facilmente intuibile dalla nomenclatura, è un prodotto in edizione speciale espressamente dedicato alla recente piattaforma AM4 di AMD. Questo imponente dissipatore a doppia torre, sfrutta un design “Type-D” con heatpipes appositamente lavorate e sagomate in maniera da ricreare una forma ad “U” verticale, aspetto che consente di incrementare sensibilmente la superficie dissipante pur senza inficiare significativamente la compatibilità con la maggior parte dei cabinet.

129-noctua-am4-d15-foto-dissipatore-varie

Al fine di prevenire l’ossidazione per mezzo degli agenti atmosferici l’intera struttura è stata sottoposta ad un accurato processo di nichelatura chimica, aspetto che tra le altre cose dona al prodotto un aspetto ancor più accattivante per via della colorazione argentea.

130-noctua-am4-d15-foto-dissipatore-varie

Le heatpipes sono posizionate perpendicolarmente al flusso d’aria, caratteristica che le rende sensibilmente più efficienti rispetto ad una più tradizionale soluzione parallela. L’azienda ne ha previste ben sei, ovviamente in rame e dal buon diametro (6 mm), in modo da agevolare il trasporto del calore verso la generosa superficie radiante in alluminio.

131-noctua-am4-d15-foto-dissipatore-varie-particolare-heatpipes

Rispetto ai modelli delle generazioni precedenti, inoltre, le heatpipes sono state ulteriormente distanziate con lo scopo di consentire una distribuzione ancora più uniforme del calore sulla generosa superficie radiante.

132-noctua-am4-d15-foto-dissipatore-varie-particolare-heatpipes

Il dissipatore viene commercializzato in abbinamento ad una coppia di ventole da ben 140 millimetri di diametro, nello specifico delle eccellenti NF-A15 PWM. Di serie una di queste ventole è collocata tra le due torri dissipanti, mentre quella supplementare è installabile, ovviamente a discrezione dell’utente, su uno dei due lati liberi del dissipatore (come da foto che segue).

133-noctua-am4-d15-foto-dissipatore-particolare-ventole

Le ventole si protendono verso la base del dissipatore, oltre lo stesso corpo dissipante, in modo tale da garantire una dissipazione attiva anche delle componenti attorno al socket, quali circuiteria di alimentazione e quant’altro.

134-noctua-am4-d15-foto-dissipatore-particolare-ventole-parte-bassa

La parte inferiore delle due imponenti torri che compongono il corpo dissipante prevede un incasso allo scopo di incrementare la compatibilità verso la maggior parte dei moduli di memoria RAM ad alte prestazioni presenti sul mercato.

135-noctua-am4-d15-foto-dissipatore-particolare-incasso-lamelle

Grazie a questo accorgimento, infatti, viene garantito il supporto a moduli contraddistinti da un’altezza complessiva dell’heatspreader fino a ben 64mm, ovviamente con dissipatore in configurazione a singola ventola.

136-noctua-am4-d15-foto-dissipatore-particolare-configurazione-ventole-standard

Nel caso in cui, al contrario, venga aggiunta la seconda ventola fornita in dotazione la compatibilità viene limitata ai moduli di memoria a basso profilo, ovvero con altezza pari a 32mm. Tuttavia, a condizione di possedere un cabinet che consenta l’installazione di dissipatori a torre di altezza maggiore a 165mm è possibile fissare la ventola secondaria leggermente più in alto, riuscendo così a recuperare millimetri preziosi in zona RAM pur senza rinunciare alla più prestante configurazione Push/Pull.

137-noctua-am4-d15-foto-dissipatore-particolare-configurazione-ventole-maggiore-compatibilit-RAM

La base di contatto, ovviamente realizzata interamente in rame e successivamente nichelata, è di generose dimensioni. Su di essa troviamo le heatpipes saldate, opportunamente saldate al fine di garantire il massimo scambio termico possibile pur non adottando la tecnologia H.D.C (Heatpipe Direct Contact).

138-noctua-am4-d15-foto-dissipatore-particolare-base-contatto-heatpipes

La lappatura risulta uniforme e priva di sbavature o difetti evidenti, anche se non perfettamente a specchio. Infatti, è possibile notare un leggero pattern semi circolare. La realizzazione è comunque di elevatissima qualità ed il risultato finale è una superficie perfettamente piana e capace di garantire un contatto ottimale tra il microprocessore ed il dissipatore e, di conseguenza, uno scambio termico eccellente, che si traduce in temperature di esercizio più contenute.

139-noctua-am4-d15-foto-dissipatore-particolare-lappatura-base-contatto

Le dimensioni del nuovo NH-D15 SE-AM4, pari a ben 160 x 150 x 135 mm senza ventole installate (165 x 150 x 161 mm con ventole), risultano decisamente importanti, al punto che è altamente consigliabile verificare di avere lo spazio necessario all’interno del proprio cabinet al fine di procedere senza noie all’installazione di questo “gigante” a doppia torre. Anche il peso complessivo non è certamente da meno, sfiorando il chilogrammo (per la precisione 980 grammi) senza ventole, e raggiungendo i 1.320 grammi in configurazione a doppia ventola.

Le 45 lamelle in alluminio presenti in ognuna delle due torri che compongono dell’imponente corpo dissipante sono spesse 0.46 mm e sono distanziate tra loro di circa 1.80 mm. La prima lamella si distanzia dalla base del cooler di circa 50 mm.

140-noctua-am4-d15-foto-dissipatore-particolare-lamelle

Le lamelle sono abbastanza spesse ma in ogni caso risultano comunque delicate e si rischia di piegarle se il dissipatore non viene maneggiato con cura. Esse ricoprono in gran parte le heatpipes, offrendo un’ottima uniformità visiva. Le lamelle e le heatpipes sono saldate assieme, incrementando ulteriormente la rigidità complessiva del dissipatore.

La loro densità è notevole, proprietà necessaria per permettere un’elevata dissipazione del calore. Inoltre, sono finemente lavorate e sagomate al fine di creare una forma strutturale che garantisce, all'interno del corpo dissipante, un'omogenea distribuzione dei flussi d'aria generati dalle ventole, al fine di incrementare l’efficienza.

Davvero bello il colpo d'occhio che la trama delle alette sono in grado di comporre. Nella parte superiore di ognuna delle due torri, inoltre, è possibile scorgere in rilievo l'elegante logo aziendale, che dona un tocco di classe ed eleganza sopraffina, rendendolo di fatto un valore aggiunto all'intero design estetico del prodotto.

141-noctua-am4-d15-foto-dissipatore-particolare-logo-rilievo

Interessante notare come le viti di ritenzione, poste ai lati della base di contatto, non siano completamente avvolte dal pacco alettato. Nonostante questo è ugualmente necessario rimuovere la ventola preinstallata in posizione centrale (tra le due torri) prima di procedere con il loro serraggio, operazione che rende leggermente più impegnativa la fase di installazione del dissipatore.

142-noctua-am4-d15-foto-dissipatore-particolare-viti-fissaggio

Il Noctua NH-D15 SE-AM4 si presenta con un design decisamente ben studiato e ottimamente realizzato, con alcuni elementi caratteristici che gli donano un look moderno e dal grande impatto visivo.



NH-D15 SE-AM4 - Analisi delle Ventole fornite in dotazione:


143-noctua-am4-d15-intro-ventole-dotazione

Nella confezione sono presenti due eleganti ventole da 140 mm che rispecchiano il look classico dell’azienda austriaca: marrone per le pale e beige per il frame. Nello specifico è stato scelto il modello NF-A15 PWM, ovviamente proprietario.

144-noctua-am4-d15-ventola-dotazione-animata

La ventola Noctua NF-A15 PWM è studiata in modo da massimizzare la portata d’aria e mantenere la minima rumorosità. A questo scopo le pale non sono completamente lisce, ma hanno delle scanalature con il compito specifico di muovere una maggiore quantità di aria.

145-noctua-am4-d15-ventole-dotazione

La qualità costruttiva è come di consueto eccellente, con una flessione ridotta sull’asse diagonale. La resistenza dei materiali è molto buona e la sensazione generale è di grande robustezza.

146-noctua-am4-d15-ventole-dotazione-particolare-spessore

Sia le sette pale che i quattro bracci rinforzanti sono costruiti con materiali di ottima qualità e sono particolarmente resistenti ad ogni tipo di stress. Lo spessore della ventola è pari a 25 millimetri.

La NF-A15 PWM di Noctua è stata appositamente progettata garantire una ottimizzazione acustica avanzata (AAO) grazie all’implementazione delle seguenti tecnologie: Integrated Anti-Vibration Pads, Inner Surface Microstructures e Stepped Inlet Design.

147-noctua-am4-d15-ventole-dotazione-slide-AAO-frame

Ad ogni angolo della ventola sono presenti degli utili e pratici gommini, facilmente rimuovibili al fine di semplificare le operazioni di pulizia. Tale accorgimento viene indicato dall’azienda stessa con il nome di "Integrated Anti-Vibration Pads" e la sua principale funzione è quella di ridurre le vibrazioni del corpo dissipante provocate dalla rotazione della ventola stessa.

148-noctua-am4-d15-ventole-dotazione-slide-antivibration-pad

L’interno del frame della ventola è corredato da particolari triangoli intagliati. Questo accorgimento viene chiamato Inner Surface Microstructures e consente di evitare turbolenze d’aria indesiderate al passaggio delle pale della ventola. Grazie all’I.S.M. sarà anche possibile evitare perdite di flusso e di pressione, diminuendo al contempo il rumore causato dall’aria stessa. Maggiori informazioni le potete trovare al seguente indirizzo.

149-noctua-am4-d15-ventole-dotazione-slide-inner-surface

Oltre all'Inner Surface Microstructure la ventola Noctua NF-A15 PWM adotta la tecnologia che prende il nome di Stepped Inlet Design, un valido accorgimento aerodinamico che aumenta le turbolenze nel flusso d’aria per renderlo più aderente al frame della ventola, consentendo inoltre di ottenere una minore dispersione del flusso, massimizzandone il movimento e riducendo il rumore dell’aria in entrata. Maggiori informazioni le potete trovare al seguente indirizzo.

150-noctua-am4-d15-ventole-dotazione-slide-inlet-design

Il rotore della ventola Noctua NF-A15 PWM è ti tipo rotondo, particolare scelto appositamente per ridurre la rumorosità ed il rumore prodotto dall’aria. Il sistema di rotazione utilizzato fa in modo che non vi siano parti meccaniche in contatto, evitando pertanto usura e garantendo una maggiore longevità e durata nel tempo.

151-noctua-am4-d15-ventole-dotazione-particolare

Il rotore centrale della Noctua NF-A15 PWM non occupa troppo spazio e consente di avere maggior area a disposizione per le pale. La funzione principale di questa ventola è quella di concentrare e massimizzare sia il flusso che la pressione statica del getto d'aria.

152-noctua-am4-d15-ventole-dotazione-retro-large

La ventola NF-A15 PWM è costituita da un frame rotondo. Il telaio esterno ha una grandezza di 140x150mm e i fori di montaggio hanno una distanza tra loro di 105mm.

153-noctua-am4-d15-ventole-dotazione-slide-frame-types

La ventola NF-A15 PWM dispone della tecnologia SSO2 (Self-Stabilising Oil-Pressure Bearing). L'azione combinata del campo magnetico prodotto dalle spire ed un magnete permanente, posizionato in prossimità della base del rotore, stabilizzano l'asse di rotazione: tale sistema riduce la frizione tra le parti a vantaggio dell'aspettativa di vita. Maggiori informazioni le trovate al seguente link.

154-noctua-am4-d15-ventole-dotazione-slide-SSO2-bearing

Una delle particolarità della NF-A15 PWM risiede nell'adozione del cosiddetto “Metal Bearing Shell”, ovvero un guscio protettivo in ottone puro per il rotore. Questo consente di ottenere un’eccellente stabilità nel tempo, incrementando la durata della ventola senza fisiologici degradi come perdite di efficienza e aumento di vibrazioni, che causano inevitabili aumenti dei rumori prodotti. Maggiori informazioni le trovate al seguente link.

155-noctua-am4-d15-ventole-dotazione-slide-metal-shell

La ventola presenta un numero di pale pari a 7, contraddistinte da un layout dalla linea arcuata, inclinata ed irregolare, infatti partono da un profilo stretto nei pressi del rotore per poi allungarsi, fino al raggiungimento della massima estensione, in prossimità della cornice. Questo modello non dispone di LED o altro tipo di illuminazione, inoltre non sono previsti fori per il montaggio manuale di quest’ultimi.

Le particolari pale prevedono degli inspessimenti chiamati Flow Acceleration Channels. Questa tecnologia consente di incanalare i flussi d’aria paralleli per aumentarne la portata, e avere di conseguenza anche una massimizzazione delle prestazioni della ventola. Per maggiori informazioni visitate il seguente link.

156-noctua-am4-d15-ventole-dotazione-slide-flow-acceleration-channel

Come abbiamo detto in precedenza, le pale hanno un layout dalla linea arcuata, inclinata ed irregolare. Grazie alla loro inclinazione è possibile direzionare il flusso d'aria in modo da concentrarlo linearmente. Stiamo parlando della tecnologia Varying Angular Distance. Questo utile accorgimento strutturale è in grado di ottimizzare le prestazioni riducendo al contempo la rumorosità tramite l'angolazione e gli intagli presenti nella stessa ventola. Maggiori informazioni le potete trovate al seguente link.

157-noctua-am4-d15-ventole-dotazione-slide-varying-angular-distance

La ventola dispone di connettore PWM che garantisce silenziosità e un elevato flusso d’aria al fine di smaltire in maniera veloce il calore presente tra le lamelle del dissipatore. Il cavo prevede di uno sleeving molto curato caratterizzato da una ricopertura che termina con una guaina termo-restringente.

158-noctua-am4-d15-ventole-dotazione-particolare-connettore-PWM

Questa eccellente foderatura, oltre che donare un tocco estetico maggiormente curato al prodotto, impedisce l’aggrovigliamento del cavo ed aumenta la sua resistenza a tagli, sfregamenti, morsi di animali domestici e in generale a tutti i tipi di usura.

159-noctua-am4-d15-ventole-dotazione-particolare-sleeving-cavo

Per la precisione la ventola Noctua NF-A15 PWM dispone del controller PWM di nuova generazione denominato NE-FD1 PWM IC, dotato della tecnologia SCD (Smooth Commutation Drive) e provvisto di protezioni da inversione di tensione e rotore bloccato.

La differenza sostanziale tra i comuni controller PWM ed il controller proprietario NE-FD1 è che i primi forniscono una tensione ad onda quadra, quindi con l'inevitabile passaggio netto dallo 0 alla tensione di alimentazione, mentre i nuovi IC di Noctua utilizzano una rampa in salita che consente di smorzare l'intensità degli impulsi, riducendo di conseguenza lo stress a carico del rotore ed i rumori relativi alla sollecitazione, soprattutto con un numero di giri basso. Maggori informazioni le trovate al seguente link.

160-noctua-am4-d15-ventole-dotazione-particolare-controller-PWM

La ventola è capace di muovere fino a 115.5 m3/h (67.98 CFM), generando un rumore massimo di 19.2 dBA con una pressione di 1.51 mm H2O. Notiamo come la il flusso d’aria capace di muovere sia un valore alto, pur mantenendo un rumore generato decisamente basso.

Ricordiamo inoltre che la velocità massima di rotazione della NF-A15 PWM può essere ridotto da 1200 a 900rpm, grazie ad un adattatore che diminuisce il voltaggio di alimentazione. Riportiamo di seguito le specifiche tecniche delle ventole fornite nella dotazione del dissipatore NH-D15 SE-AM4, cosi come vengono riportate nel sito del produttore.

161-noctua-am4-d15-ventole-dotazione-tabella-specifiche-tecniche

La ventola ha un’incredibile qualità costruttiva, con pale e frame ottimamente realizzati. Gli accorgimenti tecnologici utilizzati da Noctua permettono alla ventola di offrire prestazioni elevate pur mantenendo una bassissima soglia di rumore generato. Maggiori informazioni su questo interessante prodotto sono disponibili al seguente indirizzo.



NH-L9x65, NH-U12S e NH-D15 SE-AM4 - Installazione dei dissipatori:


L’installazione dei nuovi dissipatori Noctua Special Edition AM4 è estremamente semplice e richiede poche operazioni da parte dell’utente. Il produttore austriaco, oltre ad un manuale molto chiaro in formato cartaceo (incluso nella confezione) e PDF (direttamente consultabile cliccando sui seguenti link: NH-L9x65, NH-U12S, NH-D15), ha reso disponibile sul suo canale Youtube un video che mostra in maniera precisa ogni singola fase del montaggio delle sue soluzioni di raffreddamento sulla nuova piattaforma di AMD.

Come vediamo la procedura è davvero semplice sostanzialmente prevede:



La prima fase di preparazione della scheda madre è abbastanza rapida e consiste essenzialmente nella rimozione dei supporti in plastica originali previsti da AMD per l’ancoraggio delle soluzioni di raffreddamento di tipo tradizionale al fine di poter procedere al montaggio di quelli messi a punto da Noctua. Per farlo è sufficiente svitare le quattro viti previste.

162-noctua-am4-installazione-preparazione-scheda-madre-1

Il produttore austriaco prevede di sfruttare il backplate di rinforzo originale presente su qualunque scheda madre per piattaforma AM4 di AMD, quindi non sarà necessario rimuoverlo. Procederemo al contrario con il posizionamento dei quattro distanziali in plastica forniti in dotazione, aventi lo scopo di garantire il corretto serraggio del dissipatore.

163-noctua-am4-installazione-preparazione-scheda-madre-2

164-noctua-am4-installazione-preparazione-scheda-madre-3

A questo punto dovremmo scegliere le staffe metalliche da utilizzare, ovviamente in relazione all’orientamento in cui intenderemo installare il dissipatore di calore. Il produttore austriaco, infatti, fornisce nella dotazione due differenti coppie di supporti, contraddistinti da una lunghezza differente in maniera da consentire all’utente di sfruttare non soltanto il lato lungo del sistema di ancoraggio originale, ma anche il lato corto.

Questo permette di installare il sistema di raffreddamento in senso differente (molto utile soprattutto utilizzando dissipatori a torre), sfruttando i perni presenti nel centro di ogni staffa e le viti presenti sulla base di contatto del dissipatore stesso.


Installazione sfruttando il lato lungo


165-noctua-am4-installazione-preparazione-scheda-madre-staffe-lato-lungo

166-noctua-am4-installazione-preparazione-scheda-madre-staffe-lato-lungo-esempio

167-noctua-am4-installazione-preparazione-scheda-madre-staffe-lato-lungo-esempio-part-vite


Installazione sfruttando il lato corto


168-noctua-am4-installazione-preparazione-scheda-madre-staffe-lato-corto

169-noctua-am4-installazione-preparazione-scheda-madre-staffe-lato-corto

170-noctua-am4-installazione-preparazione-scheda-madre-staffe-lato-corto-part-vite

La seconda operazione da fare consiste nell’applicazione della pasta termica. Il produttore austriaco include, nella dotazione di ogni suo sistema di raffreddamento, un tubetto della sua proprietaria e collaudata NT-H1, indubbiamente tra le migliori soluzioni sul mercato. L’NT-H1 è un composto ibrido realizzato da differenti micro particelle in grado di offrire: una minima resistenza termica, una eccezionale facilità di utilizzo e una notevole stabilità e durata nel tempo.

171-noctua-am4-installazione-applicazione-siringa-noctua-nt-h1

Questa particolare pasta termica, inoltre, è molto semplice da spalmare. La stessa azienda consiglia di affidarsi alla pressione esercitata dai suoi dissipatori per ottenere un’applicazione efficace e ottimale. Riportiamo le sue specifiche tecniche cosi come vengono riportate nel sito del produttore:

172-noctua-am4-installazione-applicazione-pasta-specifiche-nt-h1

Le tecniche di applicazione della pasta termo-conduttiva sono varie e variegate, ognuno ha il suo metodo preferito. Alcuni spalmano la pasta su tutta la superficie dell'IHS (Integrated Heat Spreader) del microprocessore, altri la spalmano invece sulla base del dissipatore. A prescindere dal metodo che userete per stendere la pasta termo-conduttiva, non dimenticatevi di usarla.

Nel nostro caso procediamo con il classico metodo del “chicco di riso” al centro dell’IHS del microprocessore. Un chicco di pasta della dimensione di un grano di riso sarà più che sufficiente. In ogni caso, non bisogna esagerare, in quanto troppa pasta termo-conduttiva avrà l'effetto opposto a quello desiderato, e cioè una conducibilità termica ottimale.

173-noctua-am4-installazione-applicazione-pasta-termica-chicco-riso

La terza fase consiste nel posizionamento e successivo ancoraggio del dissipatore di calore. Prendiamo il dissipatore ed avviciniamolo alle viti centrali presenti sulle due staffe e procediamo al suo serraggio sfruttando il cacciavite angolato fornito in dotazione. Vi consigliamo di non esagerare troppo nello stringere. È molto importante dare la stessa calibrazione di stretta alle viti di fissaggio, in modo da creare la stessa forza su entrambi i punti.


Installazione Noctua NH-L9x65 SE-AM4


174-noctua-am4-installazione-posizionamento-serraggio-dissipatore-L9x65-SE-AM4


Installazione Noctua NH-U12S SE-AM4


175-noctua-am4-installazione-posizionamento-serraggio-dissipatore-U12S-SE-AM4


Installazione Noctua NH-D15 SE-AM4


176-noctua-am4-installazione-posizionamento-serraggio-dissipatore-D15-SE-AM4

A questo punto è sufficiente reinstallare la/e ventola/e di raffreddamento sul dissipatore facendo uso delle apposite clip metalliche in dotazione e provvedere al suo collegamento alla scheda madre, in modo tale da garantirne il corretto funzionamento.


Installazione Noctua NH-L9x65 SE-AM4


177-noctua-am4-installazione-posizionamento-serraggio-dissipatore-L9x65-SE-AM4-installazione-ventola

178-noctua-am4-installazione-posizionamento-serraggio-dissipatore-L9x65-SE-AM4-installazione-ventola-collegamento


Installazione Noctua NH-U12S SE-AM4


179-noctua-am4-installazione-posizionamento-serraggio-dissipatore-U12S-SE-AM4-installazione-ventola

180-noctua-am4-installazione-posizionamento-serraggio-dissipatore-U12S-SE-AM4-installazione-ventola-collegamento


Installazione Noctua NH-D15 SE-AM4


181-noctua-am4-installazione-posizionamento-serraggio-dissipatore-D15-SE-AM4-installazione-ventola

182-noctua-am4-installazione-posizionamento-serraggio-dissipatore-D15-SE-AM4-installazione-ventola-singola

183-noctua-am4-installazione-posizionamento-serraggio-dissipatore-D15-SE-AM4-installazione-ventola-doppia

184-noctua-am4-installazione-posizionamento-serraggio-dissipatore-D15-SE-AM4-installazione-ventola-doppia-part-inst-sfalsata

185-noctua-am4-installazione-posizionamento-serraggio-dissipatore-D15-SE-AM4-installazione-ventola-collegamento-cavoY

N.B. L’installazione del Noctua NH-D15 SE-AM4, come del resto prevedibile vista la “mole” del cooler, è quella che richiede i maggiori accorgimenti, soprattutto come abbiamo visto nell’installazione della ventola supplementare, in quanto potrebbe interferire con i moduli di memoria RAM. Come possiamo vedere dalle immagini noi abbiamo optato per un fissaggio di tipo sfalsato della seconda ventola in maniera tale da poter utilizzare senza alcun problema i nostri moduli di memoria G.Skill Trident Z, contraddistinti da un’altezza dell’heatsink pari a circa 44 millimetri. Per il collegamento di entrambe le ventole NF-A15 PWM alla scheda madre abbiamo sfruttate l’utile sdoppiatore a Y fornito in dotazione, di tipo 4-Pin PWM.

Ora siamo pronti per testare i tre dissipatori messi a punto da Noctua per la nuova piattaforma AMD.



Sistema di Prova e Metodologia di Test:


Per testare i nuovi dissipatori di calore Noctua Special Edition AM4 abbiamo utilizzato la configurazione che trovate riportata nella tabella che segue:

Immagine_Tabella_1_-_Sistema_di_Prova

Tutti i test eseguiti sono stati ripetuti per ben tre volte, al fine di verificare la veridicità dei risultati. L’hardware è stato montato su di un banchetto di produzione DimasTech. Per quanto riguarda la pasta termo-conduttiva abbiamo usato quella fornita in dotazione dal produttore austriaco, ovvero l’ottima Noctua NT-H1.


Sistema di Prova Noctua NH-L9x65 SE-AM4


186-noctua-am4-foto-sistema-prova-nh-l9x65-se-am4


Sistema di Prova Noctua NH-U12S SE-AM4


187-noctua-am4-foto-sistema-prova-nh-u12s-se-am4


Sistema di Prova Noctua NH-D15 SE-AM4


188-noctua-am4-foto-sistema-prova-nh-d15-se-am4

Le prove sono state condotte con l’obiettivo di analizzare le performance dei nuovi sistemi di raffreddamento ad aria ad alte prestazioni dedicati alla recente piattaforma AMD AM4. Per questo motivo ci siamo basati su due differenti livelli di frequenze del processore, preventivamente testati, al fine di non incorrere in problemi causati dall’instabilità:



Tutti i test e le misurazioni riguardanti l'impatto acustico sono state realizzate solo ed esclusivamente utilizzando le ventole proprietarie fornite nella dotazione di ognuno dei prodotti in esame. Durate i nostri test la temperatura ambiente misurata è stata di circa 25°. Di seguito vi riportiamo le applicazioni interessate dai nostri test.


Stress e monitoraggio temperatura CPU



Il test con il software Prime95 ha avuto una durata di 30 minuti per ogni sessione di prova. Le ventole sono state mantenute con gestione automatica del regime di rotazione.



Strumentazione utilizzata:


Di seguito andiamo ad illustrare la strumentazione utilizzata.


Misurazione delle temperature


Per il rilevamento delle temperature ci siamo avvalsi dell’ultima versione del programma Core Temp, certamente tra i più noti ed affidabili in circolazione. Il programma è completamente gratuito e liberamente scaricabile da internet (link). La versione aggiornata include il pieno supporto verso i nuovi microprocessori AMD Ryzen, rilevando la temperatura effettiva al netto dell’offset previsto da AMD in alcuni modelli della linea.

190-noctua-am4-strumentazione-coretemp

NOTA DELLA REDAZIONE: Pur consapevoli che un rilevamento di tipo software sia quantomeno inadatto a fornire dati certi ed inconfutabili, a causa delle numerose variabili che possono condizionare il rilevamento stesso, come per esempio il mal funzionamento del sensore, oppure un errato settaggio del software di rilevamento, al momento riteniamo che tale sistema sia comunque quantomeno ripetibile da parte degli utenti finali del prodotto recensito.


Misurazione della rumorosità


Per il rilevamento della rumorosità durante il funzionamento di ventole e dissipatori abbiamo scelto di usare strumentazione professionale a marca PCE, e nello specifico il fonometro Professionale PCE-999.

191-noctua-am4-strumentazione-fonometro

192-noctua-am4-strumentazione-fonometro-specifiche

Ed ora è giunto il momento di provare sul campo queste nuove ed interessanti soluzioni di raffreddamento ad aria.



Stress e monitoraggio temperatura:


Stress Test Prime 95


Prime95 è diventato negli ultimi anni un software molto popolare tra gli appassionati e gli overclocker in quanto viene utilizzato come un software di test per la stabilità. Comprende un "Torture Test" progettato specificatamente per il test dei sottosistemi PC per gli errori, al fine di contribuire a garantire il corretto funzionamento di Prime95 su quel sistema. Questo è importante perché ogni iterazione del Lucas-Lehmer dipende da quello precedente e se la ripetizione non è corretta non sarà corretto il risultato del test sui numeri primari.

La caratteristica dello stress-test in Prime95 è che può essere configurato per testare meglio i vari componenti del computer cambiando la dimensione della trasformata rapida di Fourier (FFT). Tre set di configurazioni predefinite sono disponibili: FFT Small, In-place FFT e Blend. Le modalità FFT Small e In-place FFT servono soprattutto per testare la FPU e la cache della CPU, mentre la modalità Blend effettua tutti i test, compresa la memoria.

Su un sistema assolutamente stabile, Prime95 dovrebbe essere in grado di girare a tempo indeterminato. Se si verifica un errore il test viene bloccato indicando che il sistema potrebbe essere instabile. Usiamo il condizionale in quanto non è detto che un sistema stabile in Prime95 lo sia in qualsiasi campo di utilizzo e viceversa.

Questo perché Prime95 è progettato per stressare la CPU con un intenso carico di lavoro e per fermarsi quando incontra anche un solo piccolo errore, mentre la maggior parte delle applicazioni che non stressano la CPU ai livelli di Prime95 continueranno a funzionare a meno che non incontrino un errore fatale.

Nei grafici che seguono vengono riportate le temperature rilevate in Idle ed in condizioni di Full-Load (stress), sia con il processore (AMD Ryzen 7 1700X 8C/16T) mantenuto alla frequenza di default e sia in overclock a 3.9GHz. La temperatura indicata è riferita al core più caldo ed è il valore massimo tra tutte le rilevazioni nelle singole prove effettuate. La temperatura ambientale rilevata durante i test è di circa 25°C.


Temperature rilevate in fase di test


Temperature-CPU-Default

Temperature-CPU-Overclock

La qualità e l'efficienza delle soluzioni messe a punto da Noctua non lasciano molto spazio all'interpretazione; ci troviamo di fronte a prodotti impeccabili sotto il punto di vista delle prestazioni. Il sistema di fissaggio e la base di contatto con il processore svolgono quindi un lavoro perfetto, segno di un ottimo processo di lavorazione e di un elevato standard qualitativo da parte dell’azienda austriaca.


Impronta Noctua NH-L9x65 SE-AM4


193-noctua-am4-monitoraggio-temperature-impronta-l9x65-cpu

194-noctua-am4-monitoraggio-temperature-impronta-l9x65-base-dissipatore


Impronta Noctua NH-U12S SE-AM4


195-noctua-am4-monitoraggio-temperature-impronta-u12s-cpu

196-noctua-am4-monitoraggio-temperature-impronta-u12s-base-dissipatore


Impronta Noctua NH-D15 SE-AM4


197-noctua-am4-monitoraggio-temperature-impronta-d15-cpu

198-noctua-am4-monitoraggio-temperature-impronta-d15-base-dissipatore

Dopo i vari test abbiamo verificato l'impronta lasciata dai dissipatori in esame sul nostro microprocessore e, come vedremo dalle immagini, questa risulta omogenea verso il centro. Il contatto tra CPU e la base di contatto del dissipatore è così massimizzato per uno smaltimento ottimale ed efficiente del calore. Non possiamo che ritenerci pienamente soddisfatti.



Impatto acustico – Rumorosità:


Il test di rumorosità è uno dei più difficili da effettuare poiché durante la fase di test qualsiasi rumore, anche minimo, può far balzare il grafico verso l'alto, di fatto invalidando il lavoro effettuato e costringendoci a ripetere il test dall'inizio. Per questo motivo, non disponendo purtroppo di una camera anecoica, ci siamo veduti costretti ad aspettare le tarde ore notturne per poter effettuare i nostri test in tutta tranquillità e con rumore ambientale il più basso e costante possibile. Lo strumento utilizzato, il fonometro professionale PCE-999, è molto sensibile al rumore ambientale.

Da questo valore, tipico di qualsiasi ambiente domestico, è necessario partire per poter analizzare la rumorosità del complesso dissipatore/ventola. Tali condizioni sono ovviamente irripetibili in ambito domestico, e sinceramente lasciano, a chi acquista il dissipatore, una idea non del tutto reale delle reali prestazioni. Un valido articolo in inglese spiega molto bene cosa sia il rumore e come questo influenzi il normale utilizzo del PC. L'articolo lo troverete qui.

Di seguito il grafico con le rilevazioni del rumore generato dalla ventola singola e doppia, ad una distanza di 60, 30 e 15 cm, in rapporto alla percentuale di rotazione della stessa.


Impatto acustico Noctua NH-L9x65 SE-AM4


Rumorosit-NH-L9x65-SE-AM4


Impatto acustico Noctua NH-U12S SE-AM4


Rumorosit-NH-U12S-SE-AM4


Impatto acustico Noctua NH-D15 SE-AM4


Rumorosit-NH-D15-SE-AM4

Dai grafici riepilogativi possiamo osservare un livello di rumorosità decisamente contenuto per tutte e tre le soluzioni in esame, facendo ovviamente uso delle sole ventole proprietarie fornite in dotazione, contraddistinte, come abbiamo avuto modo di sottolineare nei capitoli precedenti, da una qualità costruttiva e da tecnologie avanzate di assoluto prim’ordine.

Durante il normale funzionamento non abbiamo udito particolari rumori provenienti dal rotore né da altri componenti. Non possiamo che fare un plauso all’azienda per la cura nella messa a punto dei suoi prodotti.



Conclusioni:


Nel corso degli anni l’austriaca Noctua ci ha abituati a prodotti contraddistinti da un rapporto tra qualità e prestazioni senza eguali, indiscutibilmente ai vertici del settore. Non fanno ovviamente eccezione le ultime soluzioni di raffreddamento ad aria osservate nel corso di questo articolo, espressamente dedicate alla recente piattaforma mainstream di AMD, basata sugli apprezzati microprocessori Ryzen e sul relativo nuovo socket di connessione AM4.

La dotazione accessoria prevista dall’azienda è senza dubbio molto completa, comprendendo tutto il necessario per procedere all’installazione dei dissipatori e includendo anche una siringa di ottima pasta termica proprietaria (NT-H1). Non manca, ovviamente, l’apprezzato sistema di montaggio proprietario SecuFirm 2 provvisto di accorgimenti specifici per semplificare il più possibile il processo di assemblaggio e installazione, messi a punto tenendo conto di tutte le possibili difficoltà che ogni utente più incontrare in questa delicata fase.

199-noctua-am4-L9x65-SE-AM4-immagine-prodotto-conclusioni

Con i tre modelli speciali (SE-AM4) analizzati l’azienda intende soddisfare le esigenze di qualsiasi tipologia di utenza, spaziando da tutti coloro che necessitano di una soluzione compatta al punto da poter essere agevolmente impiegata all’interno di chassis di dimensioni contenute e con spazio interno ridotto (NH-U9x65 SE-AM4), sino ad arrivare al “mastodontico” NH-D15 SE-AM4, capace di garantire le migliori performance dissipanti possibili a fronte però di un ingombro certamente non indifferente.

Le dimensioni infatti, pari a ben 160 x 150 x 135 mm senza ventole installate (165 x 150 x 161 mm con ventole), risultano decisamente importanti, al punto che è altamente consigliabile verificare di avere lo spazio necessario all’interno del proprio cabinet al fine di procedere senza noie all’installazione di questo “gigante” a doppia torre. Anche il peso complessivo non è certamente da meno, sfiorando il chilogrammo (per la precisione 980 grammi) senza ventole, e raggiungendo i 1.320 grammi in configurazione a doppia ventola (NF-A15 PWM).

200-noctua-am4-U12S-SE-AM4-immagine-prodotto-conclusioni

Degna di nota anche la soluzione intermedia, NH-U12S SE-AM4, capace di ottime prestazioni (con possibilità di installazione di una seconda ventola) seppur con un ingombro relativamente contenuto se rapportato alla proposta di punta della linea.

Il suo design classico a singola torre centrale dal ridotto spessore, inoltre, consente di evitare qualsiasi fastidio in fase di montaggio, garantendo la massima compatibilità possibile con qualsiasi scheda grafica PCI-Express e con i più disparati moduli di memoria RAM, anche contraddistinti da design ad alto profilo.

Uno dei due lati del dissipatore di Noctua è caratterizzato dalla presenza dell’ottima ventola proprietaria di tipo PWM da 120 mm denominata NF-F12 PWM. Entrambe le facce sono speculari e presentano lo stesso profilo, consentendo di fatto l'installazione di una seconda ventola al fine di creare una configurazione Push/Pull.

201-noctua-am4-D15-SE-AM4-immagine-prodotto-conclusioni


Noctua NH-L9x65 SE-AM4


platinum_bb_bh Prestazioni: cinque
Temperature/Rumore: cinque
Rapporto Qualità/Prezzo: cinque
Giudizio Complessivo: cinque

Il Noctua NH-L9x65 SE-AM4 ha centrato in pieno lo scopo per il quale è stato progettato, ovvero quello di garantire un'efficiente dissipazione nei sistemi compatti come server, workstation e HTPC. Ci troviamo di fronte ad un dissipatore ad aria di fascia alta dal costo di circa 45€. Non sempre la regola "prodotto piccolo" equivale a costo basso e fascia economica, questo modello ne è la prova tangibile.


Pro:



Contro:



Noctua NH-U12S SE-AM4


platinum_bb_bh Prestazioni: cinque
Temperature/Rumore: cinque
Rapporto Qualità/Prezzo: cinque
Giudizio Complessivo: cinque

Il Noctua NH-U12S SE-AM4 è indubbiamente un dissipatore ad aria molto buono e capace di garantire il mantenimento di ottime temperature di esercizio anche in condizione di overclock. Il prezzo di listino si attesta sui 60€ IVA compresa, risultando interessante vista la sua qualità e la possibilità di installare una seconda ventola per massimizzare ancor più le già più che soddisfacenti prestazioni.


Pro:



Contro:



Noctua NH-D15 SE-AM4


platinum_bb_bh Prestazioni: cinque
Temperature/Rumore: cinque
Rapporto Qualità/Prezzo: cinque
Giudizio Complessivo: cinque

Il nuovo NH-D15 SE-AM4 è acquistabile ad un prezzo che varia tra gli 80 e i 90€ IVA compresa, collocandosi nel settore dei dissipatori a liquido All-in-One da 120mm. Il dissipatore messo a punto dall’azienda austriaca ha però dalla sua una ben più notevole affidabilità unita a performance elevatissime e ben 6 anni di garanzia. Siamo di conseguenza molto lieti di conferire il nostro award “HW Legend Platinum Best Hardware” a questa eccellente soluzione di raffreddamento.


Pro:



Contro:


Si ringrazia noctua_logo per i campioni fornitoci.

Gianluca Cecca - delly - Admin di HW Legend



Tags
Commenta sul forum [6 replies] Hide Replies


Articoli correlati:
Articoli più recenti:
Articoli meno recenti: