Kingsoft Office: la nuova alternativa a Microsoft Office

Martedì 28 Marzo 2017 18:00 DialogiK Guide - Hardware e Mod
Stampa

Kingsoft_OfficeTutti noi conosciamo le potenzialitàà offerte dalla suite di casa Microsoft e tutti i software in esso compresi. Nel corso degli anni Office si è evoluto sino ad includere la possibilitàà di sincronizzare i file con il proprio account OneDrive di modo da avere i propri file sincronizzati e sempre a disposizione su qualsiasi dispositivo e lo spazio a disposizione varia a seconda dell’abbonamento. Con questo articolo non vogliamo certo sminuire la suite di casa Microsoft, ma a fronte di una spesa non indifferente e di metodi poco ortodossi, vi sono una larga fetta di utenti che utilizza solo alcuni software della suite e preferisce utilizzare forme alternative come OpenOffice, LibreOffice o Kingsoft Office, a fronte di versioni non originali o costi insostenibili. Non ci resta che augurarvi una piacevole lettura del nostro articolo.

Kingsoft Office: la nuova alternativa a Microsoft Office - Articolo di Edgardo Bussetti | DialogiK


Alternativa perfetta a Microsoft Office? Kingsoft Office!

Kingsoft_Office_-_1

Kingsoft Office è anche conosciuto come WPS Office poiché la suite comprende tre software di base: Writer (Word), Presentation (Office Powerpoint) e Spreadsheet (Excel). E’ inoltre presente un potente tool di conversione che permette di convertire i file creati in WPS in PDF e viceversa, uno strumento che noi troviamo decisamente utile poiché per tale conversione bisogna utilizzare la versione Pro di Adobe Reader (a pagamento) o altri strumenti gratuiti che la maggiorparte delle volte impongono il proprio watermark.

Kingsoft_Office_-_2

WPS Office si trova anche sul Play Store e quindi estende il suo raggio di azione a tutti i dispositivi mobile con sistema operativo Android nonché recentemente ai dispositivi iOS. Inutile dire che questa caratteristica aggiunge valore a questa suite.

Sicuramente vi starete chiedendo che fine faranno i vostri file creati con Microsoft Office, ma Kingsoft ha pensato ad estendere il supporto a tutti i files creati in Office, persino anche con le ultime versioni. Quindi i vostri files con estensione .docx, .xslx, .pptx, sono ancora salvi.

Kingsoft_Office_-_3

L’interfaccia di Writer si presenta molto familiare quindi per chi proviene da Microsoft Office non dovrebbe incontrare troppi problemi di interazione. Anzi, scoprirete con molto piacere che non solo Writer, ma anche Presentation e Spreadsheet presentano quasi la stessa interfaccia di Excel e Powerpoint.

Questo controbilancia l’unico svantaggio di non essere disponibile in lingua italiana. Infatti, WPS Office ha un supporto alle lingue inglese, francese, tedesco e spagnolo. Noi di HWLegend possiamo affermare con sicurezza che, sebbene l’inglese possa essere un ostacolo per alcuni utenti, i menù contestuali e la disposizione dei controlli è facilmente intuibile.

Kingsoft_Office_-_4

Vale la pena dare una breve occhiata a Spreadsheet che supporta anche files .csv oltre alle classiche estensioni .xls e .xlsx. Formule e funzioni sono raccolte in categorie così da poterle trovare con più facilità. Oltre alle tabelle Pivot ed ai grafici integrati, una delle funzionalità che caratterizza Spreadsheet è la possibilità di analizzare i dati con algoritmi What-If come “Ricerca Obiettivo” e “Risoluture”. Ma queste sono opzioni disponibili solo nella versione Business acquistabile per 30 USD l’anno.

Kingsoft_Office_-_5

Kingsoft ha messo a disposizione anche la possibilità di condividere i file con la community di Office e di WPS ma anche questa è una funzione presente solo nella versione Business. C’è anche un canale video YouTube in cui vi sono alcune brevi guide ovviamente in inglese. Per chi volesse visitarlo può andare direttamente al seguente link.


Aricolo a cura di DialogiK - Edgardo Bussetti.

Staff HW Legend - New Hardware Genaration.



Tags
Commenta sul forum [1 Rispondi] Hide Replies


Articoli correlati:
Articoli meno recenti: